34.4 C
Nardò
sabato, Luglio 20, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

LECCE: ARRESTATO DALLA POLIZIA IL PRESUNTO AUTORE DELLA VIOLENZA SESSUALE NEI CONFRONTI DI UNA TURISTA

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

In mattinata, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino, originario del Gambia, di 38 anni, ritenuto l’autore della violenza sessuale commessa in danno di una cittadina francese, in vacanza a Lecce.

Lo scorso 8 giugno, mentre la giovane turista percorreva via Cairoli, in pieno centro storico, sarebbe stata avvicinata dal suo aggressore che le avrebbe proposto di acquistare alcuni monili. Al rifiuto, secondo l’ipotesi accusatoria, il giovane l’avrebbe bloccata e le avrebbe palpeggiato il seno. Le urla della turista e l’intervento di due ragazze leccesi hanno messo in fuga l’odierno arrestato.

Nello stesso giorno la giovane francese si è recata in Questura per la denuncia.

Le immediate indagini, svolte dalla sezione specializzata della Squadra mobile che si occupa dei cosiddetti reati di “Codice Rosso”, sviluppate attraverso l’acquisizione delle immagini delle telecamere cittadine e con il prezioso contributo fornito dalle circostanziate testimonianze rese dalla vittima, e soprattutto dalle giovani testimoni leccesi escusse nei giorni successivi, hanno consentito agli investigatori di individuare il presunto autore del reato. Con la collaborazione dei colleghi della Squadra mobile di Roma è stato anche possibile procedere al riconoscimento fotografico, eseguito dalla turista francese nella capitale, ove la stessa, nei giorni successivi, si era diretta per fare poi ritorno in patria.

Le risultanze investigative acquisite dai detective della Squadra mobile sono state pienamente condivise dalla locale Procura della Repubblica e dal Gip del Tribunale di Lecce che ha emesso la misura cautelare eseguita stamane.

Il soggetto è stato rintracciato a Gallipoli, dagli operatori della Sezione Volanti di quel Commissariato, durante un controllo.

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Lecce a disposizione della magistratura, che dovrà adesso valutare le responsabilità dell’indagato.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

CONCERTO DEL CORO ‘FANTASIE DI VOCI’. APPUNTAMENTO IN PIAZZA CESARE BATTISTI

0
Lunedì 22 luglio, alle ore 21.00, nella suggestiva cornice di Piazza Cesare Battisti e del...

POMO D’AMORE – SPETTACOLO NEL CHIOSTRO DEI CARMELITANI

0
Sabato 27 luglio alle ore 21.00 al Chiostro dei Carmelitani di Nardò si svolgerà “Pomo...

RITORNA A NARDÒ IL “FESTIVAL DELLE BANDE IN PIAZZA”

0
La più tipica espressione della festa popolare. Dopo il successo dello scorso anno, ritorna il “Festival...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -