Home Sport IL CAMMINO DEI GRANATA IN SUPERCOPPA TERMINA CON LA SCONFITTA CONTRO LATINA

IL CAMMINO DEI GRANATA IN SUPERCOPPA TERMINA CON LA SCONFITTA CONTRO LATINA

inglese
ramundo
ARTE ORAFA
ramundo 2
materassi
toma casa
andreina
new pergola_pergola
banner fiorentino
inglese
neretum

Tre sconfitte su tre gare disputate nella fase a gironi di Supercoppa per il Toro

Volge al capolinea l’avventura dei granata in Supercoppa LNP: il Toro cede il passo tra le mura amiche del Pala “Andrea Pasca” a Latina Basket.

Per gli uomini di coach Di Carlo, a pesare, ancora una volta, le assenze di Ceron e Borra, fermi ai box, e di un La Torre acciaccato, in campo solo per dodici minuti.

1° QUARTO – Partenza non brillante per ambedue le compagini, viziata da disattenzioni che portano a palle perse: non tarda ad arrivare il primo timeout del match, chiamato da coach Di Carlo dopo quattro minuti di gioco. I granata continuano a soffrire e Latina sfrutta l’occasione per portarsi sul +9. Parravicini entra bene in campo, contribuendo su entrambe le metà campo. Baldasso realizza la prima tripla della sua partita, Lewis risponde sulla sirena: 12-18 al termine del primo quarto.

2° QUARTO – Cicchetti dall’arco porta i suoi in doppia cifra di vantaggio, Durante appoggia il +12: nuova sospensione ordinata da coach Di Carlo. Il Toro accorcia ma è ancora Cicchetti, scatenato, a mettersi in proprio e agguantare il nuovo massimo vantaggio per gli ospiti, +14. Poletti, Stojanovic e Benetti rispondo con un parziale che porta i granata sul -7, ma Cacace non sbaglia dall’arco: 29-39 dopo il primo tempo di gioco.

3° QUARTO – Cicchetti e Parrillo da tre, Poletti risponde con fallo e canestro. Bomba di Baldasso per il -10. Nardò trova la singola cifra di svantaggio in un Pala “Andrea Pasca” che si accende all’improvviso, ma la tripla di Lewis soffoca il tentativo di rientro casalingo. In un attimo, infatti, i granata si ritrovano sul -17: 50-67 allo scadere del terzo quarto.

4° QUARTO – Durante da tre firma il +20 per gli ospiti, in una gara che Latina riesce a gestire negli ultimi dieci minuti di gioco. Benetti è il più attivo tra i granata nell’ultimo quarto, nonostante manchi l’appoggio del -8 a due minuti dal termine. Volge al termine il cammino dei granata in Supercoppa: 66-77 al termine dell’incontro.

Articolo precedenteTERRE DEL SALENTO – TORRI COSTIERE FRA TRICASE E TIGGIANO
Articolo successivoNARDÒ CONTRO FASANO FINISCE 0-0