28.6 C
Nardò
lunedì, Luglio 22, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

ZES, DOMANI IL COMMISSARIO DEL GOVERNO ILLUSTRA I VANTAGGI

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

Il Commissario straordinario del Governo per la Zes Adriatica Puglia-Molise Manlio Guadagnuolo sarà a Nardò domani, martedì 13 dicembre, per un incontro pubblico sul tema Investire a Nardò-Galatone. I vantaggi della Zes. L’iniziativa, che si terrà alle ore 14:45 all’interno del Teatro Comunale (corso Vittorio Emanuele II), ha il patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Lecce, dell’Ordine degli architetti della provincia di Lecce, dell’Ordine degli avvocati di Lecce, del Collegio provinciale dei geometri, dell’Ordine dei dottori commercialisti della provincia di Lecce e della Camera di Commercio di Lecce. Interverranno per un saluto anche il sindaco di Nardò Pippi Mellone, il sindaco di Galatone Flavio Filoni e il presidente del Consorzio Asi Lecce Massimo Albanese. L’incontro è aperto al pubblico.

Manlio Guadagnuolo, in particolare, interverrà per parlare di vantaggi, investimenti, taglio tasse, velocità burocratica e di tutti gli altri vantaggi della Zona Economica Speciale. Le Zes, com’è noto, sono istituite per attrarre investimenti, sviluppare infrastrutture, favorire la creazione di nuovi posti di lavoro e promuovere la crescita delle esportazioni e delle attività industriali. Lo strumento consente di creare condizioni favorevoli sul piano amministrativo, attraverso la semplificazione e lo snellimento delle procedure, nonché sul piano delle agevolazioni fiscali alle imprese.

La Zes Adriatica, in particolare, interessa circa 3400 ettari di territorio tra Puglia e Molise (include 27 comuni pugliesi e 11 molisani). È caratterizzata da una fiscalità di vantaggio e da un articolato sistema di semplificazioni amministrative cui possono accedere le imprese per le proprie strutture produttive.  Le agevolazioni sono fruibili da tutte le aziende, sia di nuova costituzione, sia già presenti all’interno dell’area. Tra i vantaggi c’è lo Sportello Unico Digitale, cioè lo strumento che consente alle imprese di presentare istanza per l’ottenimento di un’Autorizzazione Unica, accedendo così a una serie di agevolazioni fiscali e soprattutto a semplificazioni amministrative (lo sportello funziona come un Suap con la particolarità che diventa l’unico veicolo per interventi in area Zes). È prevista, inoltre, una riduzione del 50% dell’imposta sul reddito per le imprese che intraprendono una nuova iniziativa economica all’interno delle Zes. Infine, il credito d’imposta è stato esteso agli investimenti effettuati nelle Zes.

“Fin dal 2017 – spiega il sindaco Pippi Mellone – la mia amministrazione ha lavorato per ottenere l’inclusione nella Zes e quindi la possibilità concreta di attrarre imprese e investimenti e creare nuovi posti di lavoro. Un traguardo che abbiamo centrato e che ci consentirà di abbattere le tasse locali (Tari, Imu, ecc.) per le imprese che investono in area Zes, sommando questi vantaggi alle numerose agevolazioni già offerte o in via di definizione.  Avremo, inoltre, uno Sportello Unico Digitale che semplifica la vita degli investitori e rende più facile ogni tipo di investimento e un super pacchetto agevolazioni fiscali Zes. Nardò sarà il miglior posto dove investire”.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

POMO D’AMORE – SPETTACOLO NEL CHIOSTRO DEI CARMELITANI

0
Sabato 27 luglio alle ore 21.00 al Chiostro dei Carmelitani di Nardò si svolgerà “Pomo...

QUESTA SERA UN TRIBUTO A MINA, ORNELLA VANONI, GIANNA NANNINI E MIA MARTINI

0
Questa sera,  18 luglio, si terrà il concerto tributo "Nardò: Un Tributo a Mina, Ornella...

RIPRISTINI STRADALI, CONTROLLI A TAPPETO SULLE AUTORIZZAZIONI DEGLI ULTIMI 5 ANNI

0
Ripristini stradali imperfetti, partono controlli a tappeto sulle autorizzazioni degli ultimi cinque anni. Con una...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -