MINACCE CONTRO LA POLIZIA LOCALE. IL COMMENTO DEL SINDACO

 MINACCE CONTRO LA POLIZIA LOCALE. IL COMMENTO DEL SINDACO

Una frase è apparsa sul muro di fronte comando di Polizia Locale di Nardò. La scritta minacciosa è stata subito coperta. Avviate le indagini per risalire al responsabile.

Il messaggio del Sindaco Avv. Giuseppe Mellone

“Massima solidarietà al comandante Cosimo Tarantino e a ciascuno dei suoi agenti. Da parte mia, dell’amministrazione e della città intera l’invito a non farsi intimorire da questi messaggi deliranti e a continuare a lavorare a servizio di Nardò e dei neretini”. Così il sindaco Pippi Mellone commenta una scritta apparsa su un muro nei pressi del comando di Polizia Locale di via Crispi e contenente minacce al comandante Tarantino e agli agenti.

“Nardò – continua – è una città che ha gli anticorpi contro la paura e le intimidazioni. Non sarà certo questa sortita a cambiare il clima. Siamo forti contro i prepotenti e gli imbecilli. Auspichiamo, in ogni caso, che le forze dell’ordine sappiano risalire alla mano ignota che si è “dilettata” in un messaggio che, sono certo, renderà ancora più intenso e profondo l’impegno della nostra Polizia Locale”.