ANCORA DISORDINI IN PIAZZA, UNA RAGAZZA AGGREDITA VERBALMENTE

 ANCORA DISORDINI IN PIAZZA, UNA RAGAZZA AGGREDITA VERBALMENTE

Ancora un intervento da parte degli agenti del locale commissariato.

I fatti: durante il comizio di Carlo Falangone una fan avversaria contestava il comizio e le parole pronunciate dal candidato progressista.
Una giovane ragazza candidata con Carlo Falangone ha detto alla donna che quello non era il modo di agire.

Da lì sono partiti gli insulti: “pagliaccia da circo, ma da dove esci fuori”.
Immediatamente, presenti in gran numero, hanno circondato il luogo dove si svolgeva l’alterco prima agenti della polizia in borghese e subito dopo agenti in divisa.
I bollenti spiriti sono stati spenti prima che qualcuno decidesse di passare alle vie di fatto.

Correlati