URLA IN PIAZZA A SANTA MARIA AL BAGNO: INTERVENGONO POLIZIA E CARABINIERI

 URLA IN PIAZZA A SANTA MARIA AL BAGNO: INTERVENGONO POLIZIA E CARABINIERI
Stefania
Piccione
Mov5
leuzzi
leuzzi
leuzzi

Volanti a sirene spiegate verso la piazza di Santa Maria al Bagno.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato e i carabinieri. Dalle prime ricostruzioni si è trattato di un uomo, visibilmente alterato, che è stato portato, probabilmente in arresto. Grazie all’intervento delle forze dell’ordine la tranquillità, nell’affollatissima piazza della marina, è stata ripristinata.


I due, infatti, avrebbero tentato di rubare effetti personali, minacciando la gente. Prima in spiaggia e poi in piazzetta.
Diverse le chiamate alle forze dell’ordine con le vetture che si sono precipitate sul posto.
Un uomo è stato fermato. Si tratterebbe di un cittadino straniero, non italiano, trentenne.
L’altro è riuscito a fuggire ma sono in corso controlli nell’intera località.
Uno dei due, continuando a minacciare tutti, nella concitazione ha perso pure il telefono ed è tornato in zona per cercarlo. Seminando altra preoccupazione tra le famiglie che, tranquillamente, passeggiavano in piazzetta. Così alcuni cittadini – persone comuni – lo hanno bloccato quando stava esagerando e rischiava di far male a qualcuno, attendendo l’arrivo dei carabinieri.
Ora carabinieri e poliziotti stanno raccogliendo le denunce dei cittadini.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Correlati