UN’OTTIMA FORMA FISICA SENZA RINUNCIARE AI DOLCI

 UN’OTTIMA FORMA FISICA SENZA RINUNCIARE AI DOLCI

La scienza ci dice che il consumo di alimenti dolci non è salutare ed è associato ad un aumento della probabilità di sviluppare molteplici patologie. E se vi dicessi che, invece, alimenti dolciari  si possono mangiare quotidianamente, mantenendo o addirittura raggiungendo una salute di ferro ed un’ottima forma fisica?

Il problema che sta alla base del consumo di alimenti dolci è principalmente legato al loro elevato contenuto in zuccheri e acidi grassi saturi, entrambi aventi un effetto deleterio sulla nostra salute.

Gli zuccheri sono dei carboidrati semplici che, in quanto tali, entrano subito nel circolo sanguigno e portano ad un innalzamento repentino della concentrazione di glucosio nel sangue (glicemia). Quest’impennata della glicemia è seguita da un suo brusco calo ad opera di un ormone, l’insulina, fondamentale per riportare la glicemia nel range di valori normali ma che se stimolato in eccesso nel tempo determina lo sviluppo di malattie come l’obesità, il diabete, l’ipercolesterolemia e l’ipertrigliceridemia. Questa marcata oscillazione della glicemia, detta anche circolo dell’ipoglicemia reattiva, induce l’organismo ad avere sempre più voglia di introdurre zuccheri e proprio per questo motivo si innesca una vera e propria dipendenza. Inoltre, lo zucchero in eccesso interferisce con le funzioni di un altro ormone, la leptina, responsabile della comunicazione del senso di sazietà a livello del sistema nervoso centrale.

Un perenne eccesso di zuccheri nel sangue porta, attraverso vari meccanismi, a danni visibili a livello di pelle, denti, umore, intestino… ma anche, aspetto ben più grave, a danni non visibili a carico dell’apparato cardio-vascolare, del fegato, del pancreas, dei reni, del sistema nervoso e di tutti gli altri organi e apparati dell’organismo.

L’altra categoria di nutrienti presente in abbondanza nei dolci e imputata dello sviluppo di molte malattie è quella degli acidi grassi saturi.

In generale i grassi sono dei macronutrienti fondamentali per la vita, in quanto costituiscono le membrane cellulari, sono uno dei nostri substrati energetici, trasportano molte sostanze come le vitamine liposolubili, sono i precursori di molti ormoni ecc. I grassi però non sono tutti uguali e in base alla loro struttura chimica si dividono in grassi saturi, monoinsaturi e polinsaturi. Come dimostrano i tanti studi scientifici a riguardo, un consumo elevato delle ultime due tipologie (grassi mono e polinsaturi) porta ad effetti benefici per la salute; mentre, un consumo eccessivo di grassi saturi è inevitabilmente legato alla comparsa di fenomeni quali innalzamento del colesterolo cattivo LDL, aumento del rischio di malattie cardiovascolari, innesco ed esasperazione di stati infiammatori e malattie metaboliche.

Quindi, com’è possibile inserire nell’alimentazione giornaliera o settimanale preparazioni dolci che non provocano questi effetti dannosi e al contrario li contrastano? Basta munirsi di pazienza e preparare a casa i nostri dolci, usando ricette che non prevedono il consumo di zucchero, alimenti raffinati e ingredienti ad alto contenuto di acidi grassi saturi. E’ necessario scegliere tipologie alternative di grassi e di carboidrati in grado di stabilizzare la glicemia; questo al fine di rendere il nostro dolce non solo non dannoso, ma salutare e funzionale per determinare patologie.

Ormai si sa che la vita è sempre più frenetica, ma l’amore per il proprio corpo e la propria salute deve prevalere e far sì che ci si conceda ogni giorno del tempo da dedicare a se stessi. Questo vuol dire ritagliare anche solo dieci minuti della giornata per preparare un dolce sano che rappresenterà una coccola che, al contrario di quasi tutti i prodotti dolciari presenti in commercio, non farà ingrassare e porterà a un’ottimizzazione del processo di dimagrimento e dello stato di salute in genere.

Slider
Slider

Marzia Mosca

Dottoressa Marzia Mosca, biologa nutrizionista. Per ulteriori info e consulenze: (+39) 3472225990 - marziamosca93@gmail.com Social: Facebook | Instagram

Correlati