LA TROVANO SOLA IN CASA, PER TERRA E COL VOLTO TUMEFATTO. IERI È DECEDUTA

Pensionata, viene trovata dai soccorritori sul pavimento della sua abitazione in via Baracca, non lontano dalla “villa” di via XX settembre.
Immediato il ricovero in ospedale ma, dopo un repentino peggioramento, l’anziana muore. Il decesso avviene diversi giorni dopo la caduta per cui non si esclude che la donna, il giorno della caduta in casa, abbia accusato un malore o avuto un ictus. Nei giorni di ricovero in Rianimazione, al “Vito Fazzi” di Lecce ha alternato momenti di veglia ma è rimasta sempre in stato confusionale.
Per accertare esattamente le cause del decesso la pm Paola Guglielmi ha stabilito che venga effettuata l’autopsia sulla salma della povera donna che viveva da sola e riceveva visite dei parenti più prossimi.

Slider
Slider

Correlati

error: Il contenuto è protetto.