Un 52enne è stato arrestato in Emilia.

Un 52enne è stato arrestato in Emilia.

L’uomo, Antonio Primativo, risiedeva a Parma da tempo. E’ stato fermato in autostrada dagli agenti della squadra mobile. All’interno di una intercapedine nel bagagliaio della sua 500L i poliziotti hanno ritrovato diversi panetti di droga. 
Gli agenti sono andati a colpo sicuro e hanno rinvenuto il “fumo” solo durante una accurata ispezione della vettura, avvenuta in questura.
Si ritiene che sia solo un “corriere” perché nella sua abitazione, in seguito a perquisizione domiliare, non sono stati trovati elementi riconducibili ad attività di spaccio.