16.7 C
Nardò
venerdì, Aprile 12, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

NOTA STAMPA – MELLONE E I SUOI CONTINUANO A TASSARE E INDEBITARE I NERETINI

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

Nota stampa Gruppi Consiliari di Opposizione

Il Consiglio Comunale, ieri, si è riunito per la discussione del bilancio di previsione. Lo strumento – per intenderci – con il quale il Comune decide cosa fare con i soldi dei cittadini. Dalle tasse agli investimenti sui diversi settori. Il primo dato che balza all’occhio è la tassazione comunale. Mellone e i suoi hanno scelto di mantenere le aliquote IMU ed IRPEF al massimo consentito dalla legge, stesso dicasi per la tassa di occupazione di suolo pubblico, l’imposta comunale sulla pubblicità e tutte le altre tasse e balzelli di competenza comunale. Così come la TARI, anche quest’anno rimasta aumentata del 14.5% come accade dal 2019 ad oggi.

Da una parte non vi è l’intenzione di venire incontro alla strangolante pressione fiscale, dall’altra si continuano a spremere le casse comunali con un costante indebitamento mediante mutui: ai 9 milioni di euro già contratti, si aggiungono 3 milioni e 800 mila euro per il palazzetto e 5 milioni sullo stadio comunale. Progetti non chiariti e non specificati. Per adesso l’unica certezza è il macigno di 16 milioni e 168 mila euro che pesa sulle spalle dei neritini. Pensate, un debito medio per abitante di 513,26 euro. 

Troppe volte questa città è stata ingannata. Troppe volte Mellone ha raccontato finti risultati che si rivelavano sconfitte per i sogni e le speranze dei cittadini. L’ex gerontocomio è una di queste. Una struttura “salda e integra” per stessa ammissione di Mellone, che prima viene individuata come nuovo punto nascite, poi, cambiando nuovamente idea, viene messa in vendita per ricavarci soldi per la costruzione del palazzetto. Oggi, dopo poco più di due anni viene demolita perché ritenuta pericolosa e instabile. Insomma, Mellone continua a demolire i sacrifici di migliaia di sportivi e tifosi neretini che, come per il basket, anche per il calcio pagano il prezzo di dover rinunciare a giocare nella propria Città, in impianti sportivi moderni e adeguati, competizioni di calibro nazionale conquistate grazie al solo sacrificio di società sportive valide e tifosi appassionati. Oggi si trova una soluzione, secondo loro: indebitare l’ente per causa delle loro stesse menzogne. Arrivati con il fiato corto per le troppe promesse non mantenute, oggi approvano impegni economici che mettono in serio rischio il nostro Comune.

Come Consiglieri Comunali di opposizione abbiamo dato un nostro contributo proponendo emendamenti al bilancio per ridurre l’IPERF comunale dell’8,5% e tagliare gli oltre 90 mila euro di costi dello staff del Sindaco. E ancora un emendamento per abbassare i costi dei diritti di segreteria per le pratiche urbanistiche, un balzello comunale ormai arrivato a toccare cifre esorbitanti anche per il rilascio di un semplice certificato. Ebbene, questi due emendamenti non sono stati neppure discussi perché il dirigente assunto da Mellone come responsabile dell’area finanziaria e il presidente del collegio dei revisori dei conti, candidato con Mellone alle ultime elezioni comunali, li hanno ritenuti inammissibili con motivazioni ridicole e mirate esclusivamente a non permettere che la nostra proposta di riduzione delle tasse venisse votata in Consiglio Comunale.

Le reazioni scomposte e il nervosismo di taluni esponenti di maggioranza sono il termometro che fa comprendere chiaramente come questa gente vada su tutte le furie quando gli viene detta la verità dei fatti e vengono smontate pezzo per pezzo le loro menzogne con le quali continuano a campicchiare, usandole per prendersi gioco di una comunità intera.

I Consiglieri Comunali

Lorenzo Siciliano

Carlo Falangone

Daniele Piccione

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

LA NERETINA GIORGIA RUBINO È MEDAGLIA D’ARGENTO NEI 100 DORSO CADETTI AI CAMPIONATI NAZIONALI DI RICCIONE

0
Nardò brilla con Giorgia Rubino. La nostra concittadina ha conquistato un eccellente risultato: la medaglia...

MAXI-PARCHEGGIO DI SANTA CATERINA, PARTITI I LAVORI

0
La Cagea s.r.l. di Manduria (Taranto) ha avviato i lavori di realizzazione del parcheggio lungo...

ECOPODISMO – RESOCONTO E CLASSIFICHE DELL’ECOTRAIL DELLE SERRE SALENTINE 2024

0
250 podisti si sono presentati al via della V edizione dell’ Eco-Trail delle Serre Salentine,...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -