Home Sport NARDÒ CEDE IL PASSO AD UNA CORIACEA FORTITUDO BOLOGNA

NARDÒ CEDE IL PASSO AD UNA CORIACEA FORTITUDO BOLOGNA

ramundo
ARTE ORAFA
materassi
toma casa
andreina
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
555
sd arreda

Fortitudo Bologna corsara al Pala “San Giuseppe” di Lecce per tutto l’arco del match

1° QUARTO – Parravicini e Poletti suonano la carica in avvio in casa Nardò. Fortitudo non subisce il colpo duro e risale fino al +4 costringendo al timeout coach Gennaro Di Carlo. Bologna risale e chiude la frazione 18-23 avanti.

2° QUARTO – Vasl e Smith firmano la mini rimonta. A metà quarto regna un sostanziale equilibrio, con Nardò che insiste per cercare la rimonta definitiva. Gli ospiti tengono testa ai granata saldando il vantaggio a quota 8 per diversi minuti. Il solito Smith prova a caricarsi la squadra sulle spalle ma invano, perchè la Fortitudo risponde colpo su colpo nella propria metà campo offensiva chiudendo 30-41 all’intervallo lungo.

3° QUARTO – Nardò continua ad inseguire, Parravicini da tre punti e Smith con un’incursione provano ad incendiare l’impianto leccese. Donda schiaccia a due mani per il -11. Termina 55-68 con gli ospiti che non affannano nel trattene il vantaggio con Panni e Barbante sugli scudi.

4° QUARTO – Nardò mette in campo l’unica arma rimasta nel proprio arsenale: l’aggressività difensiva. 


HDL Nardò – Fortitudo Kigili Bologna 73-90 (18-23, 12-18, 25-27, 18-22)

HDL Nardò: Russ Smith 27 (9/13, 2/7), Mitchell Poletti 17 (5/11, 2/3), Matteo Parravicini 10 (0/1, 3/5), Miha VaŠl 9 (1/1, 2/6), Lorenzo Baldasso 8 (1/1, 2/8), Andrea Donda 2 (1/1, 0/0), Andrea La torre 0 (0/1, 0/3), Jacopo Borra 0 (0/4, 0/0), Nicolò luigi Marzano 0 (0/0, 0/0), Giulio Antonaci 0 (0/0, 0/0), Nicolo Buscicchio 0 (0/0, 0/0), Samuele Baccassino 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 6 / 9 – Rimbalzi: 33 9 + 24 (Mitchell Poletti 12) – Assist: 10 (Russ Smith 3)

Fortitudo Kigili Bologna: Marcus Thornton 20 (3/7, 4/7), Simone Barbante 18 (9/11, 0/0), Alessandro Panni 18 (3/7, 3/6), Nazzareno Italiano 13 (2/5, 2/3), Matteo Fantinelli 10 (2/6, 1/2), Valerio Cucci 5 (1/1, 1/3), Steven Davis 4 (2/3, 0/2), Paolo Paci 2 (1/1, 0/0), Lorenzo Bonfiglioli 0 (0/0, 0/0), Ygor Biordi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 14 – Rimbalzi: 32 7 + 25 (Nazzareno Italiano 8) – Assist: 20 (Matteo Fantinelli 7)

Foto di Giorgia Bruno

Articolo precedenteIL GALATONE VINCE ANCORA E VOLA IN CLASSIFICA
Articolo successivoFINE DELLA SPERIMENTAZIONE, PIAZZA BATTISTI DIVENTA ZONA A TRAFFICO LIMITATO