32.8 C
Nardò
mercoledì, Luglio 24, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

AL FOTOFINISH MANTOVA PASSA SU NARDÒ AL PALA SAN GIUSEPPE

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

In un match tiratissimo, Mantova, più concreta nel finale, conquista i due punti ai danni del Toro

Mantova ha la meglio sugli uomini di coach Di Carlo al termine di un match punto a punto. Gli ospiti avevano trovato un massimo vantaggio di 12 punti, prima di essere riacciuffati dai padroni di casa che, a pochissimi minuti dalla fine, erano sul +4 e possesso.
Da lì, battaglia possesso dopo possesso fino alla sirena finale che sorride a Mantova e consegna all’HDL “Andrea Pasca” Nardò la prima sconfitta interna in questo campionato.

1° QUARTO – Mantova parte forte, soprattutto nella metà campo offensiva, dove Ross realizza il +6 prima che l’and-one di Poletti consenta al Toro di riportarsi sul singolo possesso di svantaggio. La schiacciata di Donda vale il primo vantaggio granata, timeout coach Valli. In uscita dalla sospensione Ross riporta in vantaggio gli ospiti, Criconia dall’arco sigla il +6, Parravicini accorcia dalla lunetta, Veronesi punisce da tre punti sulla sirena: 21-27 al termine dei primi dieci minuti di gioco.

2° QUARTO – Ceron trova il primo canestro in granata in A2, Vasl pareggia i conti dalla lunetta, poi ancora Ceron per il ritrovato vantaggio casalingo. Da lì, Ross si mette in proprio e conduce i suoi a +3: timeout per coach Di Carlo. Da tre punti Miles, Baldasso e Ross, poi Calzavara sigla il +12 ai danni di un Toro in confusione. Poletti converte un tiro libero: 36-47 al termine del primo tempo di gioco. 

3° QUARTO – Baldasso a canestro da tre punti in avvio di secondo tempo, il Toro ricuce fino al -6 con Ceron ma è ancora una volta Ross, con un solo errore dal campo, a timbrare da tre punti e consentire a Mantova di allungare. Nardò alza l’intensità difensiva e con Ceron prima e la tripla di Baldasso poi ricuce il gap a soli 4 punti. Sulla sirena, Parravicini scaglia la preghiera da centrocampo che viene sputata dal ferro: 53-57 al termine del terzo quarto.

4° QUARTO – Baldasso e Poletti da tre punti: pari a 59, sospensione ordinata dalla panchina di Mantova. La Torre sigla il vantaggio, poi conquista palla in difesa subendo fallo, +3 granata a metà quarto quarto. Cortese e Miles dall’arco firmano il vantaggio Stings sul 65-69 a 2’57” dal termine: timeout coach Di Carlo. Stojanovic accorcia e Miles risponde, 73-77 a 60” dal fischio finale. Il Toro fallisce il pareggio allo scadere: finale 76-79 in favore di Mantova.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

IL MERCATINO DEL CONTADINO

0
Il 29 luglio torna a grande richiesta il mercatino dei prodotti agricoli locali. Un'iniziativa alla...

TRAMONTO SUL MARE, LA MAGIA DI SANTA MARIA AL BAGNO

0
Foto di Alessandra Diamo spazio alle vostre immagini.Le più belle o le più spettacolari saranno selezionate...

“BANDIERA BLU: AL MARE IN SICUREZZA”

0
Il 25 luglio è la Giornata Mondiale della Prevenzione dell'Annegamento. Si tratta di un'iniziativa dell’OMS...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -