Home Politica ELEZIONI, ALEMANNO CANDIDATA AL COLLEGIO UNINOMINALE PUGLIA-09 (LECCE). “ORGOGLIOSA DI RAPPRESENTARE IL...

ELEZIONI, ALEMANNO CANDIDATA AL COLLEGIO UNINOMINALE PUGLIA-09 (LECCE). “ORGOGLIOSA DI RAPPRESENTARE IL TERZO POLO NELLA MIA TERRA”

inglese
ramundo
ARTE ORAFA
ramundo 2
materassi
toma casa
andreina
new pergola_pergola
banner fiorentino
inglese
neretum

“Alle prossime elezioni politiche sarò candidata alla Camera dei deputati con la coalizione Italia Viva e Azione nel Collegio uninominale PUGLIA – 09 (LECCE) che include anche Nardò, la mia città.

Sarò orgogliosa di rappresentare nella mia terra il terzo polo, l’unico fronte ad aver scelto la strada della responsabilità e ad aver proposto un programma ambizioso, ma concreto, chiaro e realizzabile che dà continuità all’operato e al metodo di Draghi.

Quella che si sta per concludere è stata una legislatura complessa che ha dovuto fare i conti con la pandemia, con le conseguenze che ne sono derivate e che ha dovuto necessariamente rimodulare i piani iniziali. 

Sin dall’inizio ho assunto il mio incarico parlamentare con molta serietà, dando tutta me stessa. Una cittadina innamorata del Salento, della Puglia, che ha scelto di mettersi al servizio degli altri e di far sentire la propria voce. 

Ho portato avanti battaglie in cui credevo, spesso anche da sola; mi sono impegnata per cambiare ciò che non funziona. 

Sono una donna del sud: quando qualcosa non rispetta i miei valori, la rifiuto. Non sto in silenzio neanche quando, forse, converrebbe farlo. 

Mi auguro che i cittadini che stanno subendo sulla propria pelle gli effetti delle crisi attuali, sappiano riconoscere chi davvero ha a cuore l’interesse della comunità e non si facciano ingannare da parole di facile presa e promesse irrealizzabili.  

Ci aspettano importanti sfide per il prossimo autunno, le criticità vanno affrontate con un approccio costruttivo e il Terzo polo ha le idee chiare. 

Avanti con l’ #Italiasulserio.”

Così Soave Alemanno, deputata di Italia Viva 

Articolo precedente“MEMORIE D’ARNEO” – UNA RASSEGNA CHE RIPERCORRE LA STORIA DELLA TERRA D’ARNEO A 70 ANNI DALLE LOTTE CONTADINE
Articolo successivoAUGURI ARTURO, NUOVO CENTENARIO DELLA CITTÀ