Home Cronaca CONTROLLI DEI CARABINIERI DEL NAS DI LECCE: SOSPESI QUATTRO ESERCIZI DELLA PROVINCIA

CONTROLLI DEI CARABINIERI DEL NAS DI LECCE: SOSPESI QUATTRO ESERCIZI DELLA PROVINCIA

inglese
ramundo
ARTE ORAFA
ramundo 2
materassi
toma casa
andreina
new pergola_pergola
banner fiorentino
inglese
neretum

I Carabinieri del N.A.S. CC di Lecce, nell’ambito dei controlli finalizzati alla verifica della genuinità dei prodotti e alla repressione delle frodi alimentari nel periodo estivo, hanno proceduto in provincia di Lecce al controllo di nr. 140 attività.  

Nel corso delle verifiche condotte dai militari sono state: 

  • sospese n. 4 attività, tra depositi alimenti, bar e laboratori di preparazione alimenti, per un valore di euro 1.000.000,00 circa, poiché attivate senza notifica all’Autorità Sanitaria e interessate da carenze igienico-sanitarie e strutturali;
  • sospesa l’attività di un ambulatorio di medicina estetica per carenze organizzative e strutturale per un valore di €. 500.000,00 circa;
  • sospesa l’attività di un centro estetico per mancanza del previsto titolo autorizzativo per un valore di €. 100.000,00 circa;
  • sequestrati 20 Kg. di prodotti alimentari per un valore di €. 600 circa sprovvisti delle prescritte indicazioni/etichettatura di Legge, non sottoposti a tracciabilità e alle procedure previste dal Piano di Autocontrollo;
  • segnalate alle competenti Autorità Amministrative n. 49 persone;
  • elevate alle attività commerciali interessate sanzioni amministrative per complessivi euro 55.032,00.

I controlli del NAS di Lecce, sia nel comparto alimentare che in altri settori di competenza proseguiranno per garantire sempre la tutela della salute e la salvaguardia dei consumatori.

Articolo precedenteA PORTO CESAREO ARRIVA EASYPARK: ADDIO AI GRATTINI. ORA IL PARCHEGGIO SI PAGA IN UN CLICK
Articolo successivoREPORT DEL 12 AGOSTO – NARDÒ CONTA 305 PERSONE POSITIVE