CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER IL SETTORE TESSILE. IL SALENTO C’È

 CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER IL SETTORE TESSILE. IL SALENTO C’È

A partire dalle ore 12 del 22 settembre le imprese di piccola dimensione, costituite da non oltre 5 anni, operanti nell’industria del tessile, della moda e degli accessori, potranno richiedere i contributi a fondo perduto a sostegno di progetti d’investimento nel design, nell’innovazione e nella valorizzazione dei prodotti del made in Italy.

Finalmente il bando riapre, rinnovato nei contenuti e nelle modalità. 

Un tema questo che ho seguito personalmente e con convinzione perché lo ritengo un sostegno concreto e importante per le imprese del mio territorio.

La misura punta a sostenere, con risorse pari complessivamente a 5 milioni di euro, l’acquisto e l’installazione di nuovi macchinari e la creazione e l’utilizzo di tessuti innovativi da parte di giovani talenti.

È stato inoltre firmato il decreto con l’elenco dei Codici Ateco delle imprese che hanno diritto a un credito d’imposta del 30% in favore del settore #tessile e della moda, della produzione calzaturiera e della pelletteria, per contenere gli effetti negativi delle rimanenze dei prodotti in magazzino, aumentate a causa dell’emergenza Covid.

Per l’incentivo sono stati messi a disposizione dal decreto sostegni bis 95 milioni per il 2021 e 150 milioni per il 2022.

La moda per il nostro Paese rappresenta un’industria strategica, in grado di far conoscere e apprezzare il genio e la creatività italiana nel mondo, offrendo al contempo enormi opportunità di lavoro, soprattutto ai giovani. Per questo è importante che il Governo sostenga concretamente queste eccellenze.

Per maggiori informazioni consultare il sito del MiSE: https://www.mise.gov.it/index.php/it/per-i-media/notizie/it/198-notizie-stampa/2042683-tessile-moda-e-accessori-domande-dal-22-settembre

Soave Alemanno

Commissione Attività produttive e Finanze | Camera dei Deputati
Membro della Giunta delle elezioni

Membro del comitato etico di condotta
Gruppo parlamentare MoVimento 5 Stelle

Correlati