ALEMANNO (M5S): PER DISCOTECHE E ALTRE ATTIVITÀ MAGGIORE SFORZO (DIRE)

 ALEMANNO (M5S): PER DISCOTECHE E ALTRE ATTIVITÀ MAGGIORE SFORZO (DIRE)
Stefania
Piccione
Mov5
leuzzi

Roma, 1 set. – “Consideriamo il contributo di 140 milioni per le attività rimaste chiuse a causa del Covid un primo segnale di attenzione del governo, ma siamo tutti consapevoli che le perdite subite a causa della pandemia da discoteche, wedding, palestre e altri settori sono ingenti e che i ristori fin qui riconosciuti sono insufficienti a scongiurare la chiusura di migliaia di esercizi”. Così Soave Alemanno, deputata del MoVimento 5 Stelle in commissione Attività produttive e componente del direttivo pentastellato alla Camera.            

“Il MoVimento 5 Stelle – riprende la deputata – ha chiesto la riapertura in sicurezza delle discoteche dopo che il 25 giugno il Comitato tecnico scientifico aveva individuato i protocolli necessari. Purtroppo si è deciso di continuare a tenere chiusi i locali da ballo e le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti: migliaia di imprese del settore in ginocchio con lavoratori in grave difficoltà, mentre in altri tipi di locali si poteva ballare e in molte località si svolgevano addirittura feste illegali. Non è possibile tollerare oltre questa disparità di trattamento che, se ci si fermasse ai 25mila euro previsti per discoteche e locali da ballo dal provvedimento del ministro Giancarlo Giorgetti ora alla firma del ministro Daniele Franco, si tramuterebbe in una vera e propria beffa. Occorre che il governo e tutte le forze politiche mettano in campo uno sforzo maggiore per consentire a settori così importanti della nostra economia di poter ripartire al più presto in condizioni adeguate”.

(Mar/ Dire) 15:58 01-09-21

Correlati