DOMANI A LECCE LA STAR FRANCESE DEL VIOLINO, RENAUD CAPUÇON, INSIEME A BEATRICE RANA PER IL CONCERTO DI CHIUSURA DI CLASSICHEFORME

 DOMANI A LECCE LA STAR FRANCESE DEL VIOLINO, RENAUD CAPUÇON, INSIEME A BEATRICE RANA PER IL CONCERTO DI CHIUSURA DI CLASSICHEFORME
Stefania
Piccione
Mov5
leuzzi
leuzzi
leuzzi

Con uno dei più affermati violinisti di oggi, il francese Renaud Capuçon, si chiude domani sera la V edizione di ClassicheFORME, Festival Internazionale di Musica da Camera fondato e diretto dalla pianista Beatrice Rana, considerata tra le migliori pianiste under30, elogiata dal «New York Times» per il suo felice debutto alla Carnegie Hall nel 2019, eletta nel 2018 “Artista Femminile dell’Anno” ai Classic BRIT Awards della Royal Albert Hall di Londra e artista esclusiva Warner Classics. Apertosi lo scorso 18 luglio, il festival ha regalato un’intera settimana di musica all’aperto dal vivo con grandi interpreti del panorama italiano ed europeo in alcuni dei luoghi più suggestivi di Lecce e provincia. 

Il festival termina domani, sabato 24 luglio, nel Chiostro del Rettorato (ore 21) con un recital che vede sul palco, accanto a Beatrice Rana, la star francese del violino Renaud Capuçon che si esibisce regolarmente con compagini prestigiose come i Berliner Philharmoniker o la London Symphony Orchestra e che recentemente ha suonato con Beatrice Rana a Madrid. Interpreteranno la Sonata n. 1 in fa minore per violino e pianoforte Op. 80 e n. 2 in re maggiore op. 94 bis di Sergej Prokof’ev e ancora la Sonata n.1 in la minore per violino e pianoforte Op. 105 di Robert Schumann. Biglietti euro 20 (ridotto under30 euro 15).

Accesso in ottemperanza alle normative anti Covid-19 e nel rispetto delle misure di sicurezza previste.

Dettagli su www.classicheforme.com

Info: [email protected]

Tel. +39.393.1948557 – +39.334.2428633

Correlati