È ONLINE IL SITO WEB TURISTICO DELLA CITTÀ

 È ONLINE IL SITO WEB TURISTICO DELLA CITTÀ
Digiqole ad

È online www.visitnardo.it, il primo sito della città di Nardò interamente dedicato al turismo. Ideato dall’assessorato al Turismo e alle Attività Produttive come progetto di promozione del territorio e realizzato dalla web agency COMMED I A srl, il sito accompagna i visitatori alla scoperta della città, con i suoi profili storici, naturalistici e culturali. Contiene, inoltre, una serie di informazioni sui punti di interesse (centro storico, musei, chiese, palazzi nobiliari, ville storiche, torri costiere, il parco di Portoselvaggio, i parchi urbani e le marine), sugli itinerari tematici (in bicicletta, a tema storico, a tema enogastronomico, a contatto con la natura e nella terra d’Arneo) e su alcuni luoghi da non perdere (come la Vetrina del Gusto, i murales e la Nardò “ebraica”).

Una sezione, inoltre, è dedicata all’elenco delle strutture ricettive e dei luoghi di ristorazione. Uno spazio quest’ultimo sempre aperto a nuove adesioni di b&b e ristoranti, dal momento che è presente un form per la registrazione e l’invio di dati e immagini riguardanti la propria struttura e la propria attività. Molto interessante anche la sezione “Le passioni” con gli eventi, le curiosità e tutto quello che occorre sapere per praticare sport a Nardò. Infine, una pagina dedicata ai servizi di trasporto messi a punto dall’amministrazione comunale, quello tra il centro urbano e il parcheggio di scambio di Posto di Blocco e quello tra il parcheggio e le marine di Santa Maria al Bagno e Santa Caterina. Insomma, tutto quello che può servire al turista che ha scelto Nardò per fare la migliore vacanza possibile, una vera e propria “bussola” per muoversi senza problemi su tutto il territorio.

Il sito è molto facile da consultare con ogni dispositivo elettronico, ospita bellissime immagini e offre la geolocalizzazione dei luoghi.

La presentazione del sito è avvenuta nel corso di un incontro ieri sera alla Vetrina del Gusto di piazza Salandra, aperto a operatori turistici, gestori di servizi e giornalisti. Alla presentazione è intervenuta anche l’assessora al Turismo e alle Attività Produttive Giulia Puglia.

“Questo sito – ha spiegato Giulia Pugliacolma una lacuna, cioè la mancanza di uno strumento completo in grado di orientare il turista a Nardò e fornirgli tutte le informazioni utili. Notizie sulla storia della città, sulle sue bellezze naturalistiche, sugli itinerari da compiere, sugli eventi e sui posti dove mangiare e dormire. E poi una serie di altre informazioni “di servizio” o di curiosità che completano un prodotto che crescerà ancora nei prossimi giorni. Ne approfitto per invitare chi non lo ha ancora fatto, tra strutture ricettive, ristoranti e pizzerie, a registrarsi e a ottenere dunque una “vetrina” gratuita sul sito. Con COMMED I A e con tutti quelli che ci hanno lavorato in questi mesi, abbiamo fatto uno sforzo intenso, ma sicuramente necessario. È un progetto inedito per la città, che tiene conto della grande crescita degli ultimi anni sul fronte turistico”.

Chi volesse contribuire con suggerimenti e proposte o volesse segnalare imprecisioni può farlo scrivendo all’indirizzo di posta elettronica [email protected] o chiamando il numero 392 6184777.

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X