ALESSANDRA DA SEMPRE IN PRIMA FILA NELL’AZIONE POLITICA. OGGI PER VALIDE MOTIVAZIONI DICE “STOP”

 ALESSANDRA DA SEMPRE IN PRIMA FILA NELL’AZIONE POLITICA. OGGI PER VALIDE MOTIVAZIONI DICE “STOP”
Digiqole ad

Immediatamente dopo la soddisfazione per aver accolto in coalizione il Partito Democratico (che, secondo quanto dichiarato di recente da segreteria provinciale e consiglieri comunali, dovrebbe allestire una propria lista anche se qualcuno pensa che i candidati migliori verranno “distribuiti” nelle liste a sostegno di Falangone. Ma si vedrà presto se è vero oppure no) la coalizione giallo-rossa, composta da progressisti e pentastellati, perde una figura giovane e qualificata che aveva già affisso – forse l’unica dell’intero gruppo politico – i propri manifesti in città. Il rammarico dei ccordinatori del gruppo.

L’Avv. Alessandra Boccardo, Coordinatrice di questa Associazione, ha annunciato la rinuncia alla sua candidatura al Consiglio Comunale di Nardò, apportando le valide motivazioni da lei esposte nella lettera stessa. Abbiamo provato con tutto l’impegno possibile a far recedere la compagna Boccardo dalla sua decisione, ma abbiamo ovviamente compreso la serietà e l’importanza delle sue argomentazioni.

Alessandra in questi anni è stata, insieme a noi, in prima fila nell’azione politica, in particolare a sostegno di lavoratori neritini precari, per il miglioramento dell’offerta sanitaria ai cittadini, nella difesa degli spazi di democrazia così vilipesi in questo quinquennio. Ha contribuito a delineare e costruire il progetto volto al rinnovamento democratico cittadino, che ha individuato nell’alleanza del centrosinistra con il Movimento 5 Stelle e nella candidatura a Sindaco di Carlo Falangone la via maestra per dare una nuova speranza a Nardò e ai suoi cittadini.

La rinuncia di Alessandra, della quale apprezziamo l’impegno affettuoso a continuare a collaborare in ogni modo possibile alla realizzazione del progetto comune, ci sprona maggiormente a proseguire il rafforzamento della lista che sostiene la candidatura di Carlo Falangone.

Cosimo Caputo e Rino Giuri
Coordinamento dell’Associazione Nardò Progressista.

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X