BASKET – NARDÒ, A POZZUOLI ARRIVA L’OTTAVA GIOIA CONSECUTIVA

 BASKET – NARDÒ, A POZZUOLI ARRIVA L’OTTAVA GIOIA CONSECUTIVA
Digiqole ad

Trasferta col sorriso per il Toro che centra i due punti al termine della gara con Pozzuoli 

Ottava vittoria consecutiva per un Toro scatenato. Questa volta il successo granata arriva ai danni di Pozzuoli, al Palazzetto dello Sport “Errico”, in occasione della terza giornata della seconda fase del girone D di Serie B. Per gli uomini di coach Battistini, una vittoria pesante nella corsa ai playoff, che arriva prima di una settimana di riposo che precederà la sfida interna di domenica 11 aprile contro Salerno.

1° QUARTO – Bjelic apre l’incontro con una tripla, Petrucci segue a ruota, ci pensa Forte a sbloccare i suoi. Dip vola a canestro due volte, timeout per coach Gentile sul +8 granata. Gueye prova a dare una scossa a Pozzuoli con una tripla, ma Burini ripaga prontamente con la stessa moneta. Ancora Gueye da tre, timeout coach Battistini: 14-21 al termine del primo quarto.

2° QUARTO – Bombe a bersaglio per Petrucci e Coviello, Nardò in doppia cifra di vantaggio. Quattro punti di fila per Savoldelli, sospensione chiamata dalla panchina granata. Secondo quarto frammentato a causa di numerosi fischi arbitrali, il Toro ne approfitta per allungare nuovamente in doppia cifra con i tiri liberi. Burini da tre punti, Dip al ferro: 28-42 all’intervallo lungo.

3° QUARTO – Percentuali molto basse nella prima metà del terzo quarto. All’improvviso Pozzuoli porta a casa un parziale di 8-0 con la tripla di Balic, l’and-one di Savoldelli e il layup di Bordi che obbligano gli ospiti alla sospensione. Petrucci e Stella ripristinano la doppia cifra di vantaggio con due appoggi nati da palle rubate: 45-56 al termine del terzo quarto.

4° QUARTO Due punti per Bartolozzi e nient’altro a referto nei primi quattro minuti dell’ultimo quarto. Il tap-in vincente di Stella vale il +15 per il Toro, il timeout di coach Gentile non sortisce gli effetti sperati dalla compagine campana. La bomba di Burini chiude definitivamente i conti: 52-65 il punteggio sulla sirena finale.

Prossimo incontro: l’11 aprile alle 18:00 al Pala “Andrea Pasca” contro Salerno per la quarta giornata della seconda fase del girone D di Serie B. 

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X