IL GRANDE CUORE DELLA “STEP UP”: SEI BORSE DI STUDIO PER CHI È IN DIFFICOLTÀ

 IL GRANDE CUORE DELLA “STEP UP”: SEI BORSE DI STUDIO PER CHI È IN DIFFICOLTÀ

Lodevole iniziativa da parte della scuola di ballo “Step Up” (con sede a Sannicola in via Grassi, 14) diretta dai neretini Gianni Guagnano e Giusy Rossano, che concederà 6 borse di studio nel settore della danza, per l’anno accademico 2021/22, ad altrettanti ragazzi o ragazze di età compresa dai 4 ai 16 anni appartenenti alle famiglie fragili e vulnerabili a causa dell’emergenza epidemiologica in corso.

L’obiettivo è quello di promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita attiva, garantendo a giovani cittadini appartenenti a famiglie che si trovano in particolari difficoltà economiche il diritto allo sport.

Apprezzamento nelle parole del consigliere delegato agli eventi e spettacoli, Patrizio Romano: “Le limitazioni, a causa della pandemia, hanno creato tante sofferenze nel nostro vivere quotidiano ed il distanziamento ci ha tolto quel calore umano di cui tutti necessitiamo, sensibilizzando il nostro essere sull’importanza dello stare insieme. Motivo per cui, non ho esitato ad accettare l’importante proposta fatta dall’associazione Step Up per rilanciare e donare ai giovani di Sannicola l’opportunità di frequentare corsi di danza. Ho valutato la proposta come l’opportunità per molti di tornare a crescere insieme agli altri e ripartire… danzando. Il sentito grazie a Gianni Guagnano e Giusy Rossano per il gesto solidale nei confronti dei giovani sannicolesi”.

“Mi immedesimo nelle condizioni delle famiglie in difficoltà – ha aggiunto Gianni Guagnano – essendo anch’io operaio e padre di famiglia, prima ancor che maestro di ballo. Da parte di tutta la nostra associazione, un sentito ringraziamento al sindaco Cosimo Piccione, al consigliere Patrizio Romano e a tutta l’Amministrazione comunale di Sannicola”.

Slider

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X