IL CORDOGLIO PER L’IMPROVVISA CHIAMATA AL CIELO DEL GIORNALISTA RENATO MORO DEL NUOVO QUOTIDIANO DI PUGLIA

 IL CORDOGLIO PER L’IMPROVVISA CHIAMATA AL CIELO DEL GIORNALISTA RENATO MORO DEL NUOVO QUOTIDIANO DI PUGLIA

Il vescovo della Diocesi di Nardò-Gallipoli Fernando Filograna, don Roberto Tarantino e don Giorgio Ferrocino, l’ufficio comunicazioni sociali tutto, gli officiali e i collaboratori di curia, si stringono attorno ai familiari e ai colleghi del “Quotidiano” (Nuovo Quotidiano di Puglia) dello stimatissimo giornalista Renato Moro, ricordandone la professionalità e l’umanità, l’attenzione e la sobrietà.

Preghiamo perché il Signore consoli e si prenda cura della sua famiglia, dei suoi affetti più cari, perché, nonostante la morte, lo sentano vicino nella comunione di Dio.

d.Roberto Tarantino. 

Slider

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X