L’INTERVISTA MARYCLAREPINTO: NERETINA ALLA “GINNASTICA IN FESTA” A RIMINI

 L’INTERVISTA MARYCLAREPINTO: NERETINA ALLA “GINNASTICA IN FESTA” A RIMINI

PARLACI DI TE

Ciao sono Mariaclara Pinto (in arte Maryclarepinto) e ho 28anni. Sono nata a Nardò, dove vivo ancora attualmente. Mi piace tutto ciò che è creatività e movimento. Da quando ero piccola ho praticato danza e poi ginnastica ritmica che pratico ancora oggi insegnando sul territorio.

PARLACI DELLA TUA ESPERIENZA A RIMINI

La mia convocazione come Giudice a GIF “ginnastica in festa” Rimini Winter Edition 2020 è stata un’esperienza straordinaria, tanta responsabilità ma anche tanta felicità. Mi ha permesso di fare nuovi incontri e stringere nuove amicizie nel mio settore della Ginnastica Ritmica, il tutto eseguendo con attenzione le regole stabilite dalla Federazione Ginnastica d’Italia che ha applicato alla lettera tutti i protocolli di sicurezza per permettere le finali Nazionali di ginnastica agli innumerevoli atleti presenti. Anche se mancava il calore del pubblico il tutto era focalizzato sul lavoro ginnico eseguito in pedana dalla ginnasta.

QUALI SONO I TUOI PROSSIMI PROGETTI?

Ho tantissimi progetti, tra cui continuare a investire il mio tempo nello studio e giudicare gare a livello Nazionale e magari un giorno riuscire ad avanzare per gradi superiori, giudicando anche a livello internazionale. Le nuove amicizie strette mirano a esperienze estere. Inoltre voglio continuare a coltivare le mie passioni per le arti dello spettacolo.

HAI UN PROGETTO CHE HAI PARTICOLARMENTE A CUORE?

SI certo. Ma sono un po’ scaramantica. Un detto Ucraino dice: ” Non dire “HOP” se non hai fatto il salto” quindi risponderò nel tempo a questa domanda.

DA QUANTO TEMPO FAI QUESTA ATTIVITA’ E QUALI SONO LE TUE SODDISFAZIONI CHE HAI REALIZZATO FINO AD ORA?

Posso dire che ho dedicato la mia stessa vita allo sport e lo spettacolo due percorsi coltivati contemporaneamente senza ancora una fine, ho avuto tantissime soddisfazioni da entrambi i percorsi. Le principali e attuali sono differenti riconoscimenti ricevuti nell’ambito delle mie performer circensi, in fine la convocazione Ufficiale della Federazione nel ruolo affidato di Giudice.

Ringrazio il mio paese “Nardò” che mi ha supportato e festeggiato con me in questo piacevole evento.

Slider
Slider

Correlati

error: Il contenuto è protetto.