LE PIAZZE TORNANO A POPOLARSI: MOVIDA SENZA REGOLE

 LE PIAZZE TORNANO A POPOLARSI: MOVIDA SENZA REGOLE

Nel primo sabato sera dopo il lockdown le piazze tornano a popolarsi. Giovani per strada, con bicchieri di birra in mano o seduti in piazza o ai tavoli dei locali, hanno riconquistato i propri spazi. Spesso senza mascherine né distanze di sicurezza.

Siamo nelle marine di Nardò dove il passeggio sul lungomare sembra non badare affatto neanche alla distanza di sicurezza.

Grande prova, invece, per i titolari dei locali che all’esterno delle loro attività hanno pienamente rispettato le regole anticovid: tavoli e sedie distanziati e personale munito di mascherine e guanti. Non può dirsi lo stesso per chi frequenta gli spazi pubblici, per strada e nelle piazze in libertà.

Al di là della paura che si possa avere per il contagio del COVID-19, il rispetto per sé stessi e per gli altri dovrebbe essere alla base di ogni persona.

All’alba bottiglie e rifiuti di ogni genere per strada (Santa Maria al Bagno) e sulle panchine a Santa Caterina.

Numerosi i controlli voluti dal questore di Lecce: Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale in campo.

Slider

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X