Il Bollettino di vigilanza meteorologica nazionale emesso in data odierna dal Centro Funzionale Centrale Settore Rischio Meteo-Idrogeologico e Idraulico, presso il Dipartimento della Protezione Civile, descrive la fenomenologia intensa prevista sui settori ionici italiani, #Salento incluso, per la giornata di giovedì 5 dicembre.

Precisiamo che, secondo quanto riportato sul sito della Protezione civile, tale bollettino “è uno strumento di raccordo informativo per tutti i centri funzionali decentrati che segnala i fenomeni meteorologici rilevanti ai fini di protezione civile”. “È compito poi delle Regioni e delle Province Autonome diramare le allerte per i sistemi locali di protezione civile, mentre spetta ai Sindaci attivare i piani di emergenza, informare i cittadini sulle situazioni di rischio e decidere le azioni da intraprendere per tutelare la popolazione.” Attendiamo quindi domani per avere maggiori informazioni sul livello di allerta che sarà diramato dal Centro Funzionale Decentrato della Regione Puglia. Intanto, vi forniamo una sintesi del bollettino di vigilanza nazionale.