11.7 C
Nardò
venerdì, Aprile 19, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

NOI CON VOI, ARRIVANO I MEZZI PER IL TRASPORTO DI ANZIANI E DISABILI

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro
- Advertisement -

Saranno consegnate all’amministrazione comunale domani, sabato 15 dicembre, i due mezzi che, nell’ambito del progetto Noi con voi, saranno impiegati per il servizio di trasporto di anziani, disabili e di tutti coloro che sono impossibilitati a muoversi per ragioni fisiche, psichiche, sociali e familiari.

Grazie a questo servizio i beneficiari posso essere accompagnati per visite mediche, terapie, ecc. presso strutture ospedaliere, Asl, cliniche del territorio, oppure per svolgere commissioni (spesa, ufficio postale, visite al cimitero, ecc.). La GMS Global Mobility System srl è la società che ha concesso al Comune di Nardò il comodato d’uso gratuito di un autoveicolo attrezzato per il trasporto dei disabili (si tratta di un Fiat Doblò idoneo per il trasporto di tre passeggeri) e di un altro autoveicolo (si tratta di una Fiat Punto). I mezzi sono messi a disposizione grazie alle risorse finanziarie derivanti dalla locazione ad aziende e operatori economici del territorio di spazi pubblicitari sulla superficie esterna dei mezzi. L’amministrazione comunale procederà ora con un avviso destinato alle associazioni di volontariato per raccogliere le manifestazioni di interesse per la gestione del servizio, che sarà a rotazione.
Alla cerimonia di consegna, fissata per le ore 9:30 nel piazzale antistante il castello Acquaviva d’Aragona (piazza Cesare Battisti), interverranno il sindaco Pippi Mellone, l’assessore ai Servizi Sociali Maria Grazia Sodero, il rappresentante di GMS Global Mobility System srl Mario Giordano Paitoni, il vescovo della diocesi di Nardò Gallipoli mons. Fernando Filograna, che procederà alla benedizione dei mezzi. Saranno anche consegnati gli attestati di ringraziamento a tutti gli operatori economici che hanno accettato di contribuire al progetto.
“L’autonomia e l’integrazione delle persone diversamente abili, degli anziani e di tutte le persone svantaggiate – spiega l’assessore Maria Grazia Sodero – è un terreno su cui l’amministrazione comunale lavora quotidianamente e questo progetto, su questo fronte, dimostra tutta la sua utilità. Peraltro, non solo per i diretti beneficiari, ma anche per l’amministrazione comunale, che può garantire il servizio, e per il tessuto imprenditoriale, per il quale può essere un ottimo veicolo di promozione”.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

PALCOSCENICO NERETINO PRESENTA “MAMMA MI TOOOOLE”: APPUNTAMENTO AL TEATRO COMUNALE

0
Anche quest' anno la compagnia teatrale Palcoscenico Neretino presenta un nuovo lavoro con una divertente...

IL JUDO A NARDÒ SALE SEMPRE PIÙ IN ALTO

0
È un periodo ricco di competizioni e traguardi per la nobile disciplina del Judo, praticata...

A NARDÒ LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “RITORNO IN PUGLIA”. APPUNTAMENTO IN BIBLIOTECA

0
Venerdì 19 aprile, alle 19.00, presso la Biblioteca Achille Vergari di Nardò, Marco Ferrante presenterà...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -