Home Spettacolo&Cultura “IL CALCIO, LO SCATTO E LA GIOVENTÙ” – UN CONCORSO FOTOGRAFICO DEDICATO...

“IL CALCIO, LO SCATTO E LA GIOVENTÙ” – UN CONCORSO FOTOGRAFICO DEDICATO AL CALCIO GIOVANILE DI NARDÒ

inglese
ramundo
ARTE ORAFA
ramundo 2
materassi
toma casa
andreina
new pergola_pergola
banner fiorentino
inglese
neretum

Al via il concorso fotografico “Il calcio, lo scatto e la gioventù”, dedicato al calcio giovanile di Nardò, organizzato da Tony De Paola e Tiziano De Pirro, rispettivamente presidente e vice della Juventus Nardò Bianconera.

 

concofotoAl via il concorso fotografico “Il calcio, lo scatto e la gioventù”, dedicato al calcio giovanile di Nardò, organizzato da Tony De Paola e Tiziano De Pirro, rispettivamente presidente e vice della Juventus Nardò Bianconera.

Aperto a tutti i ragazzi di età compresa tra i 10 e i 18 anni, il contest si svolgerà online sulla pagina Facebook Calcio Junior (@calciojunior). «Lo scatto – spiega lo stesso De Paola – dovrà raffigurare aspetti di positività, correttezza e fair-play al fine di far emergere la passione per il gioco e l’amore per la città di Nardò. Il tema principale sarà quello dello sport».

Vinceranno il contest le prime cinque foto che alla scadenza del concorso – prevista per il giorno 18 febbraio 2018 prossimo alle ore 20 – avranno accumulato il maggior numero di “mi piace” su Facebook (i like conteggiati saranno solo quelli presenti sulle foto pubblicate sulla pagina ufficiale). Sarà anche premiata la foto che verrà considerata dagli organizzatori, con insindacabile giudizio, la più originale.  Fra i premi – assegnati durante la cerimonia finale cui luogo e data sono in via di definizione – un completo dell’AC Nardò, la maglia della Frata “Andrea Pasca”, un borsone da calcio e una doppia consumazione di pizza e bibita. Per partecipare sarà sufficiente inviare su Whatsapp, al numero 340/7874258 (Tony De Paola), la foto a tema con breve descrizione entro e non oltre il prossimo 3 febbraio 2018.

 

Articolo precedenteRIDIMENSIONA LA PORTATA DI ALCUNE DICHIARAZIONI, 80ENNE DI NARDÒ RINVIATA A GIUDIZIO
Articolo successivo*FOTO* GRAVE INCIDENTE SULLA GALATONE-SANTA MARIA