25.5 C
Nardò
domenica, Giugno 23, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

NASCE LO SPORTELLO PER GLI ALLOGGI POPOLARI

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

Nasce lo sportello comunale per gli alloggi popolari, che avrà il compito di garantire agli utenti degli alloggi e degli edifici condominiali di proprietà di Arca Sud Salento assistenza tecnica e legale su una serie di problematiche relative agli immobili e, per quanto riguarda l’annosa vicenda della morosità e dei tagli all’erogazione idrica, sulla gestione dei rapporti con Aqp.

Nasce lo sportello comunale per gli alloggi popolari, che avrà il compito di garantire agli utenti degli alloggi e degli edifici condominiali di proprietà di Arca Sud Salento assistenza tecnica e legale su una serie di problematiche relative agli immobili e, per quanto riguarda l’annosa vicenda della morosità e dei tagli all’erogazione idrica, sulla gestione dei rapporti con Aqp. 

Lo sportello sarà ubicato in un locale di proprietà dell’amministrazione comunale e sarà aperto al pubblico. Nell’ambito dell’operatività dello stesso sportello l’amministrazione comunale si avvarrà della consulenza dell’avvocato Felice Lecciso e, laddove necessario, del patrocinio legale dello stesso. Nell’ultimo anno, lo stesso professionista, in virtù della sua consolidata esperienza in materia e nello specifico nei procedimenti giuridico-amministrativi che riguardano l’edilizia popolare, si è occupato per conto del Comune di Nardò di tutte le problematiche inerenti la gestione degli alloggi di proprietà di Arca Sud Salento. Attraverso lo sportello Felice Lecciso avrà compiti di supporto e consulenza all’Area Funzionale n. 4, diretta da Cosimo Tarantino.

“Abbiamo deciso di istituire questo sportello – spiega l’assessore al Welfare Maria Grazia Soderoin considerazione della incredibile mole di problemi e di necessità degli inquilini degli alloggi popolari. Per la prima volta il Comune di Nardò si dota di uno sportello con compiti specifici rispetto alle esigenze degli immobili popolari dell’area 167. Per noi – è l’ennesima dimostrazione – gli ultimi non saranno mai più gli ultimi. Questa è un’amministrazione e prima ancora un gruppo di persone che sin dalla campagna elettorale ha preso a cuore i problemi di chi vive in questi alloggi e le difficoltà quotidiane che spesso sono dovute a intralci di tipo burocratico. C’è poi l’annosa questione del taglio dell’erogazione idrica le cui dimensioni e la cui incidenza per fortuna, grazie all’avvocato Lecciso, sono sensibilmente diminuite a Nardò nel corso dell’ultimo anno. Una gestione complicata ma proficua che stiamo portando avanti come amministrazione comunale in attesa di interventi di legge risolutivi, visto che si tratta di un fenomeno diffuso ovunque”.

 

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

SCUOLA, FORNITURA GRATUITA DEI LIBRI DI TESTO

0
Anche per l’anno scolastico 2024/2025 potranno essere presentate le istanze per la fornitura gratuita o...

LA BATTERIA DI GIULIO ROCCA E IL CONCERTO-OMAGGIO A LUCIO DALLA: E’ IL RITMO DELL’ESTATE MUSICALE NERETINA

0
L’estate 2024 contrassegnata dagli eventi musicali di qualità entra nel vivo e sarà opportuno che...

PROGETTO “NASINOLANDIA”, PER UNA CITTA’ CHE SORRIDE OLTRE OGNI LIMITE: LABORATORI, INTERAZIONE ED INCLUSIONE

0
E’ stato presentato nei giorni scorsi al protocollo del Comune di Nardò, alla attenzione del...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -