Un noto medico tedesco, originario di Berlino e in vacanza con la moglie a Nardò, è improvvisamente deceduto sul bordo piscina di un residence del luogo.

Già nella giornata di ieri, dopo una breve sosta nell’obitorio del camposanto, la salma è stata trasportata, a cura dell’agenzia funebre di Claudio Lezzi, in una località nelle vicinanze di Monaco di Baviera, dove l’uomo risiedeva con la famiglia.

Il fatto si è verificato in un b&b della zona delle marine di Nardò, tra Santa Caterina e Santa Maria in zona “Cenate”. L’uomo, al mattino, stava in giardino quando ha accusato un malore. Si sarebbe trattato di infarto fulminante. La donna ha chiesto soccorso ma non c’è stato nulla da fare e dopo i tristi adempimenti burocratici ha ottenuto i permessi per ripartire per la Germania. Il turista deceduto aveva 72 anni.