Officina Cittadina sin dalla sua nascita si è dimostrata attenta alle problematiche locali cercando, nel limite del possibile, di mettere in risalto ogni criticità sorta, nel frattempo, nel paese.

Il nostro lavoro è stato spesso quello di dare ascolto a quasi tutte le richieste giunte da parte dei cittadini che attraverso il nostro aiuto speravano e continuano a nutrire fiducia di trovare attenzioni per le loro istanze, sino a quel momento rimaste lettera morta. Negli ultimi periodi abbiamo notato, finalmente, che negli impegni meno onerosi, il Sindaco si è fatto carico delle nostre denunce e si è dato da fare per risolvere le questioni da noi sollevate.

I cittadini e gli sportivi di Nardò hanno, così, potuto beneficiare, in questi giorni, dei lavori svolti in loro favore grazie ai nostri sforzi e, di questo ne siamo estremamente contenti. Come abbiamo sempre dichiarato, la nostra associazione opera per migliorare il nostro paese, indipendentemente dal colore politico, e non certamente per mettersi contro qualcuno.

Certamente la nostra critica costruttiva, in questo momento, è rivolta principalmente ai consiglieri di maggioranza che non sono stati in grado di vedere ciò che noi abbiamo segnalato per tempo, per dare quel giusto supporto, alla giunta comunale, affinchè potesse svolgere al meglio il proprio lavoro. Il nostro sodalizio continuerà a mantenere costantemente un occhio vigile sul territorio e un orecchio, altrettanto attento, pronto a ricevere qualsiasi voce popolare volta a far crescere l’intera città. RIVOLGIAMO UN DOVEROSO GRAZIE AL SINDACO MELLONE per avere risolto questi impegni meno gravosi e di quotidiana amministrazione, MA COMUNQUE NECESSARI, per i cittadini: vedere la FONTANA DELLA VILLA ( segnalazione del 17 Agosto) di via XX settembre, rimessa a lucido, la FONTANA DEL TORO ( 20 Agosto), con le operazioni in corso, gli SPALTI DELLO STADIO (16 Agosto) ripuliti insieme alla ristrutturazione interna degli spogliatoi ci rende sicuramente FELICI. Restiamo, comunque, ancora in attesa di vedere svolti i lavori di ripristino del manto erboso( previsti a Ottobre) dello stesso Stadio, dei semafori inattivi in alcune vie cittadine e della sistemazione del pericoloso attraversamento pedonale, incubo di molti genitori che hanno i figli nella scuola media di via Manieri, già precedentemente segnalati.

Ci permettiamo, ancora, di dare un ultimo consiglio al Sindaco Mellone: la prossima volta i lavori necessari per le fontane , magari con una programmazione più attenta, si potrebbero realizzare in modo che dell’attuale nuova bellezza ne possano beneficiare anche i turisti, ora purtroppo andati via con un immagine non certamente dignitosa della nostra città. Per dare il massimo dei voti attendiamo il nostro Sindaco alla prese con le questioni certamente più importanti a cui sono legate le sorti del nostro paese: Scarico a Mare, Sarparea, Ospedale, Sviluppo economico, Bonifica di Castellino, Controllo della qualità dell’aria e della falda acquifera insieme alla creazione di reali prospettive di lavoro per i numerosi disoccupati che hanno bisogno di un reddito dignitoso e non di elemosine a cui bisogna dire grazie . Sicuramente su questi temi non accetteremo alibi o soluzioni di propaganda.

Ufficio stampa Officina Cittadina

21245357 1688350531184759 517935857 n