C’è chi prende i detti alla lettera. Il giorno del matrimonio, quello che non si scorda mai, tantissime foto per immortalare gli attimi più importanti con parenti, testimoni e amici. 

E’ successo anche oggi nelle limpide acque di Sant’Isidoro che per uno scatto ricordo hanno scelto di buttarsi in acqua.

L’idea nasce dallo studio fotografico “CarpeDiem”. La professionalità di Andrea e Gerardo CarpeDiem è fuori discussione.

sposa1