Due giornate di workshop, incontri con gli autori, competizioni ludiche, dimostrazioni, mostre mercato, laboratori, spettacolo e intrattenimento per tutti, con ospiti internazionali, operatori del settore e appassionati provenienti da tutto il sud Italia.

 

Sabato 24 e domenica 25 marzo 2018, torna a Lecce la convention salentina dedicata al mondo del fantasy e dei comics, con particolare attenzione ai manga e ai cartoon. Giunto alla IV edizione, LECCE COSPLAY & COMICS è ormai uno degli happening sul fumetto, sui giochi e sui cosplay più prestigiosi di Puglia e tra i più importanti del sud Italia, con oltre 8000 presenze registrate nell’ultima edizione. Organizzato dall’associazione Guardiani della Galassia e dalComune di Lecce, anche quest’anno si svolgerà nel complesso Lecce Fiere, in piazza Palio. I 10mila metri quadri della struttura accoglieranno due giornate di workshop, incontri con gli autori, competizioni ludiche, dimostrazioni, mostre mercato, laboratori, spettacolo e intrattenimento per tutti, con ospiti internazionali, operatori del settore e appassionati provenienti da tutto il sud Italia.

 

A partire dai cartoni animati e dalla fantascienza degli anni ‘80, fino alle saghe dedicate ai supereroi della Marvel e della Dc, passando per Harry Potter e da tutto l’universo videoludico degli ultimi 30 anni, il LECCE COSPLAY & COMICS è la celebrazione in fiera di tutto ciò che è divenuto una vera e propria mitologia dell’immaginario collettivo contemporaneo, fatto da eroi, icone e rituali che oramai sono parte del vissuto della società. Un mondo alimentato ogni giorno dalle storie e dai personaggi immaginari che ci hanno accompagnato per anni e che tuttora ci accompagnano in un viaggio ideale, dalle pagine cartacee di un fumetto, allo schermo di una televisione, rimpicciolendosi sul display di uno smartphone, fino alla tridimensionalità del cinema o di un visore 3d.

 

Nato otto anni fa dall’iniziativa di un gruppo di appassionati del genere Cosplay, il Lecce Cosplay & Comics di anno in anno si è sempre più evoluto e ingrandito, allargando il numero dei partner e delle associazioni coinvolte, catalizzando l’attenzione di tutti gli appassionati. Dall’avvio ad oggi, la rassegna ha visto puntualmente un incremento di presenze, da un’edizione all’altra, di oltre il 20%. Dal 2014 il Comune di Lecce ha sposato l’iniziativa, patrocinandola e ospitandola, dalla scorsa edizione, in una delle più grandi aree fieristiche del Salento.

 

Parte centrale della convention è la grande AREA MERCATO con oltre 40 espositori di settore provenienti dal Mezzogiorno d’Italia, con una serie di stand dedicati a fumetti, manga, cartoni animati, anime, supereroi, gadget, action figure, modellismo da collezione, artigianato d’area, videogiochi, retrogame, board games, ed una sezione specifica con un focus su vintage e usato.

 

Ricchissimo, poi, il programma delle iniziative, con oltre 50 appuntamenti condensati nelle due giornate, e numerosissimi gli ospiti.

La sezione dedicata al fumetto vedrà la partecipazione, tra gli altri, di due fumettisti italiani entrambi lanciatissimi in campo internazionale, PASQUALE QUALANO, disegnatore partenopeo firma della Marvel Comics, IDW, Disney Pixar, DC Comics, ospite del LECCE Cosplay & Comics domenica, e ANTONIO FUSO, salentino di nascita e romano d’adozione, disegnatore, fra gli altri, di Ninja Turtles, Gi Joe, Devil, The Punisher, che sarà alla convention salentina sabato.

Altri ospiti saranno la blogger e autrice di romanzi Fantasy ALESSIA COPPOLA (sabato), direttamente da Tolkieniano Collection ORONZO CILLI(domenica), i registi ALESSANDRO MASELLA e PIETRO CINIERI (domenica) con il loro ultimo corto horror “The Curse Of The Crying Child” che ha avuto riconoscimenti anche ad Hollywood. Attesissimi anche gli yotuber e videomaker da oltre 400mila follower PLAYER INSIDE (sabato) e FRAWS di Parliamo di Videogiochi (sabato e domenica).

Attesissima anche la cartoon cover band “Le Stelle di Hokuto”, famosa per il coinvolgente ed esilarante spettacolo che propone, con un repertorio di oltre 50 sigle tra le più belle dei cartoni dagli anni 80 ai 2000. Sarà in concerto sabato alle ore 19.30.

 

Nella due giorni grande spazio sarà dedicato a workshop e i seminari, tenuti anche dagli ospiti della manifestazione. Altri, in particolare di fumetto, saranno a cura a cura della Scuola Lupiae Comix con sede a Lecce e del Gruppo Grafite, mentre l’associazione Acchiappasogni terrà un’interessante conferenza sulla creazione grafica di un gioco da tavolo.

Quest’anno sarà fortemente implementata rispetto alle scorse edizioni l’area games, per gli appassionati di videogiochi e console, simulatori 3D, giochi di carte o da tavolo, tornei d’arme o di tiro con l’arco, giochi di ruolo live o di squadra su simulazioni militari.

Un’ampia porzione della fiera sarà attrezzata con numerosi cabinati a ricreare una grande sala giochi grazie alla collaborazione di Crazy Games di Surbo. Decine di postazioni con le console più conosciute (playstation, Nintendo, x box) saranno luogo di gioco libero e tornei con la community Gameslayer Corps, che nei due giorni di Convention permetterà al pubblico di intrattenersi con i titoli più celebri. Allo stesso modo, numerosi pc gaming di ultima generazione saranno presenti grazie a Gamig Art Monopoli, pronti ad ospitare i videogiocatori per i tornei dei più famosi giochi online. Inoltre postazioni di Oculus Rift, realtà virtuale HTC Vive e i simulatori di guida, catapulteranno i visitatori nel fantastico mondo del 3D.
Non solo gioco virtuale. La sezione dedicata ai giochi vedrà inoltre un’area curata da Tana del Folletto associazione ludica con sede a Manduria, che con la responsabilità di Florenzo Dimagli metterà a disposizione degli ospiti aree ludiche di card games, board games, giochi di ruolo e non solo, durante tutto l’arco delle due giornate. In particolare sarà possibile anche cimentarsi nella Panic Box appositamente allestita in fiera a cura di Escape Room Shop di Antonio Stani, nonché partecipare ai tornei d’arme o di tiro con l’arco organizzati dall’associazione Talmidian. Salento Larp, associazione che si occupa di giochi di ruolo live a tema horror, condurrà in un percorso interattivo infestato da zombie, mentre i Salento Warriors proporranno un percorso Laser Tag.
Ci sarà spazio anche per il Quidditch, lo sport reso celebre dalla saga di Harry Potter, grazie al coordinamento della celebra squadra pugliese Lunatica Quidditch Club Brindisi che terrà un workshop con dimostrazioni pratiche.

Parte regina della manifestazione è la GARA COSPLAY, che come sempre vede puntualmente decine di partecipanti provenienti da tutto il sud Italia esibirsi sul palco, davanti a pubblico e giuria di esperti, con i loro accurati costumi e le performance d’interpretazione del personaggio. La gara, in programma domenica, sarà presentata dalla cosplayer VANESSA CAMPAGNOLO, direttore artistico di Lecce Cosplay &Comics, e dal doppiatore ARMANDO NEGRO. In giuria Kafkanya e Artemis Entreri. Una sfida a parte sarà dedicata ai più piccoli con lo JUNIOR COSPLAY CONTEST, con giurati LB Cosplay e Manvel Cosplay, sempre domenica.

 

“Il cosplay è un hobby legato alla pratica di indossare letteralmente i panni di un noto personaggio di fantasia, interpretandone anche i modi. Negli ultimi anni si è affermato come fenomeno attirando l’attenzione del mondo anche al di fuori della nicchia. In Puglia – dice il direttore artistico Vanessa Campagnolo – siamo stati tra i precursori del genere, operiamo dal 2010, e con i nostri eventi abbiamo sempre voluto dare ai cosplayer un posto dove esprimersi liberamente. Il cosplay è ormai considerato un arte. Un cosplayer impiega diverso tempo a realizzare vestito e accessori, mette cura e passione cucendoseli addosso letteralmente”.

 

Di rilievo anche la sezione dedicata a mostre e dimostrazioni.

L’Associazione Modellismo Salento sarà presente in fiera e presso lo spazio loro dedicato sarà possibile assistere a dimostrazioni di pitturazione di modelli robotici e riproduzioni militari in scala. Vari set fotografici saranno a disposizione dei visitatori.

Per i nostalgici dei serial tv anni ‘70 e ‘80, sarà presente la riproduzione del’ autovettura KITT di Supercar, e la Dodge di Toretto del Film Fast & Fouriusmesse a disposizione da “TEAM NERVOSO”.

Ci sarà poi una zona espositiva allestita da Pugliabrick, un gruppo di ragazzi provenienti di tutta Puglia appassionati dei mattoncini Lego, con set Lego, anche di un certo valore, da Star Wars, al Fantasy, città, ecc.

Roroart , artista Tarantino, nella giornata di domenica, dipingerà i corpi di modelli professionisti , “vestendoli” come le icone del panorama comisc – supereroistico (superman – spiderman – ecc).

 

A LECCE COSPLAY & COMICS non mancherà una zona dedicata ai più piccoli. L’Associazione I Fabbricanti di Sogni proporrà i laboratori per bambini :  “Campo di Addestramento Shield 2.0”, “A Scuola di Magia di Harry Potter”, “Principi e Principesse Disney” , che andranno ad impreziosire la Baby Land nella quale, oltre all’animazione, saranno presenti anche giochi gonfiabili.

 

“La nostra mission è sempre stata quella di creare compartecipazione tra i soggetti del territorio che hanno affinità tematica, in relazione a fumetti, giochi e cosplay, e che negli anni si sono affermati in ambito nazionale e internazionale e che si adoperano per far conoscere il loro mondo, la loro espressione artistica e culturale – dice Nicola Fiammata, presidente dell’associazione Guardiani della Galassia. Offriamo la possibilità di avere una vetrina e farsi conoscere a tutte quelle realtà associative, community, attività commerciali, autori emergenti, scuole del fumetto che sposano appieno il connubio tra arte, intrattenimento, cultura e spettacolo. E’ questo che ci spinge anno dopo anno a crescere e migliorare e ad essere, non  solo nel Salento, l’evento di riferimento per gli operatori del settore e per tutti gli amanti ed appassionati del mondo cosplay, comics e games”.

 

Orari apertura: sabato 10 – 21.30  //  domenica 10 – 20

Ticket ingresso 6 euro