BAMBINI, ECCO I RACCONTI DI NATALE

Il Natale è tradizioni, storie e anche vicende che si tramandano di generazione in generazione e l’amministrazione comunale ha organizzato, con la direzione artistica di Terrammare Teatro, un trittico di appuntamenti molto attesi, Racconti di Natale, il secondo dei quali è in programma domani, sabato 29 dicembre, alle ore 17 al Museo della Preistoria di Nardò.

Il tema dell’appuntamento è Racconti, letture e poesie ed è a cura di Angela Iurilli. Due attrici, che contemporaneamente sono anche madre e figlia, alle prese con due racconti di Natale. Dalle pagine dei libri prendono vita personaggi e situazioni, alcuni avranno voglia di mostrarsi subito, altri ci metteranno più tempo. Ma forse, chissà, con l’aiuto di qualche spettatore sarà più facile dare vita alle parole.

I racconti di Angela Iurilli saranno quindi accompagnati dalle letture dei partecipanti al corso di lettura ad alta voce, tenuto nell’ambito de I guardiani del tempo – L’arte di raccontare, il progetto curato da TerramMare Teatro in collaborazione con il Comune di Nardò che ha permesso a Nardò di essere designata “Città che legge” per l’area Sud e Isole.

Il prossimo appuntamento con i Racconti di Natale sarà il 4 gennaio. L’iniziativa rientra nel programma di Nardò sotto le stelle, il cartellone di eventi e spettacoli che l’amministrazione comunale ha messo a punto per il periodo delle feste natalizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top