15 C
Nardò
giovedì, Aprile 18, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

150 GILET GIALLI PER GLI OSPITI DI BONCURI, ORA SPOSTAMENTI PIÙ SICURI

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro
- Advertisement -

L’assessorato alla Polizia Locale ha fornito agli ospiti del campo di accoglienza di Boncuri 150 gilet catarifrangenti per rendere più sicuri i loro spostamenti a piedi o in bicicletta, da e verso il campo. È stata l’associazione “Alla conquista della vita”, che da anni si occupa di sicurezza stradale, a segnalare all’amministrazione comunale il problema della scarsa tutela dei lavoratori di Boncuri rispetto al flusso continuo di mezzi sulla strada che dal centro città porta al campo. Soprattutto nelle ore serali, con l’oscurità, quando molti degli ospiti fanno ritorno alla struttura, esiste un serio rischio per la loro incolumità, anche per la conformazione di un’arteria extraurbana che non ha marciapiedi.

Nel pomeriggio di ieri l’assessore alla Polizia Locale Marcello Greco e il presidente dell’associazione “Alla conquista della vita” Walter Gabellone hanno consegnato i gilet a una rappresentanza degli ospiti del campo.

“Abbiamo raccolto la sollecitazione dell’associazione “Alla conquista della vita” – dice Marcello Greco – perché esiste una minaccia concreta per l’incolumità di decine e decine di ospiti del campo. Negli ultimi anni è migliorata significativamente, da tutti i punti di vista, la condizione dei lavoratori che soggiornano nella foresteria e ci è sembrato doveroso contribuire alla risoluzione anche di questa problematica. Il rischio non sarà mai pari a zero, ma riteniamo che il gilet sia molto efficace per dare visibilità alle persone a piedi o in bicicletta e quindi per evitare l’impatto. Ho approfittato per visitare il campo e devo sottolineare con soddisfazione che la sezione di Nardò del Corpo nazionale Giovani Esploratori ed esploratrici italiani, cui è affidata la gestione della struttura, sta facendo davvero un lavoro egregio, con estrema attenzione e con grande disponibilità”.

“Grazie al Comune per la sensibilità e per la disponibilità che ha dimostrato – aggiunge Walter Gabellone – fornendo agli ospiti di Boncuri questi gilet, che sono certo saranno utilissimi. Quella dei pedoni o dei ciclisti a rischio, soprattutto con l’oscurità, è una situazione ricorrente sulla quale ogni anno richiamiamo l’attenzione delle istituzioni. Li abbiamo consegnati ai lavoratori ospiti della struttura, che hanno capito l’importanza di tutelarsi su una strada extraurbana che è pericolosa per tutti, figuriamoci per chi va a piedi o in bicicletta senza la luce del giorno”.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

PALCOSCENICO NERETINO PRESENTA “MAMMA MI TOOOOLE”: APPUNTAMENTO AL TEATRO COMUNALE

0
Anche quest' anno la compagnia teatrale Palcoscenico Neretino presenta un nuovo lavoro con una divertente...

A NARDÒ LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “RITORNO IN PUGLIA”. APPUNTAMENTO IN BIBLIOTECA

0
Venerdì 19 aprile, alle 19.00, presso la Biblioteca Achille Vergari di Nardò, Marco Ferrante presenterà...

ECOPODISMO: DOMENICA 12 MAGGIO TORNA LA PORTOSELVAGGIO NATURAL TRAIL, TRA CERTEZZE E NOVITA’

0
Si parte! L’Edizione 2024 del Portoselvaggio Natural Trail si svolgerà DOMENICA 12 MAGGIO ed ha ufficialmente...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -