13.9 C
Nardò
domenica, Aprile 14, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

L’APERIFERIA: LA FESTA DI CONDOMINIO SOLIDALE

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

LECCE – L’Aperiferia, una festa per presentare le attività realizzate con il progetto Condominio Solidale, in via Pozzuolo, promosso dall’Assessorato al Welfare del Comune di Lecce in collaborazione con la società cooperativa InnovAction, è prevista venerdì 21 ottobre, alle ore 18.30, negli spazi condominiali davanti al civico 22.

In apertura è prevista la presentazione del progetto con gli interventi del sindaco di Lecce Carlo Salvemini, dell’assessora al Welfare Silvia Miglietta, del presidente di InnovAction Roberto Paladini e dei cittadini che sono parte attiva del Condominio Solidale.

Il progetto Condominio Solidale è intervenuto sugli edifici di edilizia residenziale pubblica a Lecce in via Pozzuolo, che si trovano nel cuore del quartiere di San Pio, a ridosso del centro storico, ricco di pendolari e studenti. L’obiettivo del progetto è stato quello di favorire l’integrazione delle persone residenti con processi e attività socializzanti, promuoverne l’aiuto reciproco, mappandone puntualmente i bisogni espressi e latenti, in modo tale da avviare un percorso fra di loro che continui anche dopo la conclusione delle attività nella realizzazione di altri interventi e nella cura degli spazi comuni. Fondamentale nel raggiungimento dell’obiettivo è stato il focus sulla riqualificazione del loro ambiente quotidiano per allontanare il rischio di una possibile chettizzazione fisico-geografica.

Gli interventi realizzati, infatti, sono stati individuati in seguito al confronto con i residenti e l’amministrazione comunale, sempre presente nel percorso di riqualificazione. Il corridoio verde fra i due condomini di via Pozzuolo è stato dotato di panchine con poggia schiena, rastrelliere per bici, barriere per caduta polvere, pietre, sfalci nei garage dalle prese d’aria antincendio. È stato effettuato il ripascimento e l’aratura del terreno nelle aiuole, concimato con il compost donato dal Comune di Melpignano, è stato rifatto l’impianto di irrigazione, sono state piantumate piante e fiori e creati alberi di arredo con materiale di riuso. È stata posizionata una statua dedicata a San Pio ed allestita la sede del progetto con postazione pc e stampante per l’erogazione di servizi ai residenti.

«Abbiamo voluto fortemente questo progetto, insieme a InnovAction, perchè crediamo – dichiara l’assessora al Welfare Silvia Miglietta – nella necessità di rafforzare i legami tra i residenti e tra loro e lo spazio pubblico che vivono quotidianamente. Il collante fra di loro poteva essere proprio sentirsi parte attiva nella cura e nella condivisione dello spazio pubblico e su questo ha puntato il progetto Condominio Solidale. Siamo soddisfatti di quanto fatto finora anche se siamo certi che possa esserci un ampio margine di miglioramento, che speriamo di registrare nei prossimi mesi, quando saranno i residenti a decidere e a realizzare nuovi interventi».

Dopo l’illustrazione del progetto, la serata proseguirà alle 19.15 con la tavolata di comunità e alle 20 con “Il viaggio”, uno spettacolo di teatro, musica e acrobatica aerea di e con Aurelia Cipollini, Elena Cibin, Laura Nicosia, Eliana Raganato.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

ECOPODISMO – RESOCONTO E CLASSIFICHE DELL’ECOTRAIL DELLE SERRE SALENTINE 2024

0
250 podisti si sono presentati al via della V edizione dell’ Eco-Trail delle Serre Salentine,...

ECOPODISMO: DOMENICA 12 MAGGIO TORNA LA PORTOSELVAGGIO NATURAL TRAIL, TRA CERTEZZE E NOVITA’

0
Si parte! L’Edizione 2024 del Portoselvaggio Natural Trail si svolgerà DOMENICA 12 MAGGIO ed ha ufficialmente...

SAVE THE DATE – IL PICCOLO TEATRO TORNA IN SCENA

0
La compagnia del Piccolo Teatro Città di Nardò, in occasione dei suoi 50 anni di...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -