25.5 C
Nardò
domenica, Giugno 23, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

DOMANI IMMISSIONE CANONICA DEL NUOVO PARROCO NELLA PARROCCHIA B.V.M. ADDOLORATA IN COPERTINO

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

Avrà luogo mercoledì 12 ottobre, l’ingresso presso la parrocchia dell’Addolorata del nuovo parroco don Giuseppe Venneri.

Alle ore 18.00 il suggestivo rito, all’interno della Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo Fernando Filograna presso la medesima parrocchia.
Don Giuseppe “prenderà possesso canonico”, così si diceva un tempo, arrivando con il vescovo sul piazzale antistante la Chiesa.
Il rito sarà partecipato dai numerosi laici che animano la comunità, dai partecipanti dalle associazioni operanti in parrocchia.
Saranno presenti numerosi sacerdoti e amici del nuovo parroco.
Subentra a don Fabio Martina, impegnato in un master specislistico presso la Pontificia Università Lateranense.

Breve biografia di don Giuseppe Venneri:
Don Giuseppe nasce a Nardò il 23 agosto 1978 da Fernando e Ada, primo di tre fratelli. Dopo di lui, infatti, c’è Giorgio (1982) e Riccardo (1986). La sua vita cristiana inizia al fonte battesimale della Parrocchia di San Francesco d’Assisi in Nardò dove poi frequenta il catechismo e riceve i sacramenti della Comunione e della Cresima.
All’età di otto entra nel Gruppo Scout AGESCI Nardò 1 come Lupetto percorrendo tutto il percorso formativo dell’Associazione Scout Cattolica. All’età di 21 anni, riceve la Partenza e chiede di entrare nella Comunità Capi del suo Gruppo. Inizia l’iter formativo per conseguire il Brevetto di Capo che gli viene conferito nel febbraio 2006. Nell’Associazione è stato Capo Reparto, membro del Comitato della Zona Lecce Ionica. Per questo motivo continua il suo impegno nel Gruppo Scout e nella Parrocchia di Maria SS. Assunta in Nardò.
Ha svolto la professione di Agente di Commercio nel settore elettromedicale fino all’ottobre 2008, anno in cui entra, dopo un periodo di discernimento, nell’Anno Propedeutico del Pontificio Seminario Regionale Pugliese “Pio XI” di Molfetta. Nel Seminario Regionale continua il suo percorso formativo fino al 2015, frequentando contemporaneamente la Facoltà Teologica Pugliese dove consegue il Baccellierato nel 2015.
Ordinato Diacono il 30 aprile 2015 da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Fernando Filograna, ha collaborato nella nella Parrocchia di Maria SS. Assunta in Nardò.
Il 28 gennaio 2016 è stato ordinato presbitero iniziando poi ad operare in Caritas diocesana prima come vicedirettore e poi come direttore. È stato anche vicedirettore dell’ufficio missionario.
L’esperienza pastorale parrocchiale di don Giuseppe, da prete, passa fondamentalmente attraverso due comunità, la Chiesa Madre di Galatone e la Santa Famiglia di Nardò.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

COMPONIMENTO DI FEDERICA MARZANO TRATTO DAL LIBRO “LA PASSIONE DEL POETA CONTEMPORANEO”

0
Componimento a cura di Federica Marzano. Era bella. L’avevo paragonata a tutte le cose belle che...

CINQUE VELE, NARDÒ ANCORA TRA LE 21 “ECCELLENZE” D’ITALIA

0
Per il sesto anno consecutivo Nardò potrà fregiarsi delle ambitissime Cinque Vele, il riconoscimento assegnato...

“L’OFFICINA DI UN MONDO POSSIBILE”, IL GRANDE SUCCESSO DEL CORTOMETRAGGIO PER SALUTARE LA SCUOLA PRIMARIA

0
Un grande, emozionante successo. E’ questo il bilancio dello spettacolo portato sul grande schermo lunedi...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -