22.9 C
Nardò
giovedì, Giugno 13, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

INTIMIDAZIONI SERIALI, CONDANNATO A CINQUE ANNI E MEZZO 37ENNE NERETINO

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

Aveva terrorizzato una famiglia lo scorso anno con una serie di atti intimidatori.

Oggi, dopo i tre episodi, Cosimo Damiano Giusto Prete, 37enne di Nardò, è stato condannato a cinque anni e mezzo di reclusione e mille e 200 euro di multa dal giudice per le udienze preliminari Marcello Rizzo, nel processo con rito abbreviato. Il pubblico ministero Alberto Santacatterina aveva richiesto una pena molto più alta, di dieci anni e 40mila euro di multa.

I rilievi svolti dalla Polizia scientifica, anche acquisendo immagini dai sistemi di videosorveglianza della zona, hanno permesso di indirizzare quasi subito le indagini del Commissariato neretino verso Prete, ricostruendo l’esatta dinamica. Prete fu arrestato il 19 novembre successivo.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

NARDÒ EXPERIENCE, VIA ALLE INIZIATIVE DI TURISMO ESPERIENZIALE

0
Via a Nardò Experience, il programma integrato di iniziative e servizi orientati al turismo esperienziale...

SAGRA DELLA FRISA: APPUNTAMENTO A NARDÒ CON LA XXIX EDIZIONE

0
Se avete voglia di gustare una buona frisa, fatta seguendo le buone vecchie abitudini della...

ARRESTATO IN FLAGRANZA DI REATO UN PLURIPREGIUDICATO PER DETENZIONE DI SOSTANZA STUPEFACENTE AI FINI DI SPACCIO

0
Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato di P.S. di Nardò, a seguito di...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -