Home Spettacolo&Cultura ANTONIO MAGGIO DOMENICA IN CONCERTO IN PIAZZA BATTISTI

ANTONIO MAGGIO DOMENICA IN CONCERTO IN PIAZZA BATTISTI

inglese
ramundo
ARTE ORAFA
ramundo 2
materassi
toma casa
andreina
new pergola_pergola
banner fiorentino
inglese
neretum

Antonio Maggio in concerto domenica 11 settembre, nell’ambito della rassegna di eventi e spettacoli estivi “Nardò che spettacolo”. Si tratta di uno degli appuntamenti del tour Maggio d’estate, un’occasione per ascoltare i suoi vecchi e nuovi successi, ormai patrimonio della musica leggera italiana. L’esibizione è in programma alle ore 21 in piazza Battisti. L’ingresso è libero.

La carriera del cantautore salentino è molto ricca di successi e soddisfazioni. Nel 2008 vince la prima edizione di X-Factor con gli Aram Quartet, pubblicando successivamente gli album chiARAMente (2008) e Il pericolo di essere liberi (2009). Nel 2013 vince il Festival di Sanremo nella sezione “Giovani” con il brano Mi servirebbe sapere, che in poche settimane raggiunge la certificazione di Disco d’Oro per le oltre 25mila copie vendute. Il singolo anticipa la pubblicazione dell’album d’esordio Nonostante tutto e un lungo tour estivo di oltre 40 date. Al Festival di Sanremo viene anche insignito del Premio della Sala Stampa Radio e Tv “Lucio Dalla”, del Premio “Emanuele Luzzati” e del Premio AFI come miglior progetto discografico dell’anno. Nella stessa estate del 2013 partecipa alla prima edizione del Coca Cola Summer Festival, che lo vede vincitore della seconda tappa con il brano Anche il tempo può aspettare, e pubblica il singolo Santo Lunedì, che diventa sigla del programma sportivo Rai “Il Processo del Lunedì”. Nel 2014 viene pubblicato il secondo album in studio, L’Equazione, anticipato dal singolo omonimo; a seguire il singolo Stanco, in featuring con il rapper Clementino, che fa da colonna sonora a un nuovo e lungo tour estivo. Nello stesso periodo viene scelto come rappresentante dell’Italia al festival internazionale “New Wave”, svoltosi in Lettonia. Il suo percorso all’estero si arricchisce anche con date in Canada, Russia, Lettonia, Belgio e Albania. Il 4 novembre 2016 esce Amore Pop, brano che gli permetterà di ricevere il prestigioso Premio Giorgio Faletti per la musica, con menzione speciale al valore letterario. Il singolo viene pubblicato anche su vinile in edizione limitata. Amante da sempre del grande cantautorato italiano, il suo spettacolo MAGGIOcantaDALLA in Jazz gli vale l’invito a esibirsi il 4 marzo 2017 in casa di Lucio Dalla, in occasione del compleanno del compianto artista bolognese. Nell’aprile dello stesso anno comincia un lungo tour nei club italiani, L’Odore delle parole, in una dimensione acustica raffinata che racconta la genesi delle sue canzoni. Il 2018 è l’anno di un’intensa collaborazione live assieme all’amico cantautore Pierdavide Carone: i due danno vita al diamoci del ToUr, dapprima in chiave acustica nei club e successivamente in elettrico durante l’estate. Il 17 maggio 2019 esce il nuovo singolo, Il Maleducato, una satira poetica su giovani e futuro. Nel febbraio 2020 viene invitato da Amadeus come ospite d’onore alla 70esima edizione del Festival di Sanremo, dove presenta in anteprima il nuovo singolo La Faccia e il Cuore feat. Gessica Notaro, canzone-manifesto contro la violenza sulle donne, riscuotendo grande successo da parte della critica. Tra le sue collaborazioni con altri artisti ci sono anche quelle come autore e compositore per Patty Pravo ed Emma. Dopo un’intensa fase creativa e un intero anno trascorso in studio di registrazione, nei prossimi mesi uscirà il suo nuovo e atteso album.

Articolo precedente“QUARTO SAVONA 15” – IN PIAZZA DEL SOLE IN MEMORIA DI ANTONIO MONTINARO, CAPO SCORTA DEL GIUDICE FALCONE
Articolo successivoREPORT DEL 9 SETTEMBRE – NARDÒ CONTA 101 PERSONE POSITIVE