Home Spettacolo&Cultura FESTA DEI SANTI PATRONI:  IL PROGRAMMA DI GIOVEDÌ 25 AGOSTO

FESTA DEI SANTI PATRONI:  IL PROGRAMMA DI GIOVEDÌ 25 AGOSTO

inglese
ramundo
ARTE ORAFA
ramundo 2
materassi
toma casa
andreina
new pergola_pergola
banner fiorentino
inglese
neretum

Si parte, alle 9.30, con il giro della banda nel centro cittadino fino alle 10.30, quando, in piazza Sant’Oronzo, è in programma l’esibizione in cassarmonica del Gran Concerto Bandistico Città di Rutigliano, diretto dal maestro Gaetano Cellamara. Giro ed esibizione che saranno replicati anche nel pomeriggio, rispettivamente alle 18.30 e alle 20.

Alle 20.30, alla Villa Comunale, per la rassegna teatrale in dialetto leccese, la compagnia Lu curtigghiu porta in scena la commedia “L’aria del Settentrione” di William Fiorentino. Prima dello spettacolo, alle 19.30, è in programma la presentazione delle consulte comunali cittadine. 

Alle 21, in piazza Libertini, ci sarà il concerto di Enzo Petrachi & Folkorchestra con ospiti The Lesionati e Maky Ferrari, mentre nel Chiostro dei Teatini, sempre alle 21, in collaborazione con il Conservatorio Tito Schipa di Lecce è in programma il concerto “Enjoy Clarinet Family Ensemble”.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito.

Per la sezione della banda nei quartieri, “Quando la banda passò”, in collaborazione con Pugliarmonica, questo il percorso di domani che effettuerà la Banda di Lecce con i relativi punti di ritrovo: Quartiere Leuca (ore 9.15, semaforo incrocio via Leuca), Quartiere Santa Rosa (ore 10, chiesa Santa Maria delle Grazie in Santa Rosa), Quartiere Salesiani (ore 11, chiesa San Domenico Savio), Piazza Partigiani (ore 12); mel pomeriggio, si girerà per il Quartiere Stadio: ore 18.30, chiesa San Massimiliano Kolbe e piazzale Cuneo, ore 19.30, chiesa San Giovanni Battista, ore 20.30, chiesa San Sabino e piazza Madre Teresa di Calcutta.

Continua nelle vie del centro la tradizionale fiera, allestita lungo il percorso abituale (via Cavallotti, viale Marconi, viale Lo Re, via XXV Luglio, via Costa), su via Trinchese, nel tratto che costeggia il Teatro Apollo, l’anteprima della Fiera di Santa Lucia, dei Presepi e dei pastori, e il Luna Park in piazzale Rozzi.

Articolo precedenteIMMERSI, FARE DAL MARE “ESPERIENZA” DI PORTOSELVAGGIO
Articolo successivo“LA CUCINA TI LA NONNA MIA” – STORIE E TRADIZIONI AL MUSEO CON MASSIMO VAGLIO