Home Spettacolo&Cultura *VIDEO* IL POLO 2 SI ILLUMINA PER LA PACE

*VIDEO* IL POLO 2 SI ILLUMINA PER LA PACE

ramundo
ARTE ORAFA
ramundo 2
materassi
toma casa
meetnes
plaisir
new pergola_pergola
banner fiorentino

Questo particolare momento storico non poteva lasciare indifferenti la Dirigente, Dott.ssa Mariagiuditta Leaci, i docenti, gli alunni e il personale tutto dell’Istituto Comprensivo Polo 2 “Renata Fonte” di Nardo, che hanno dato vita ad una manifestazione per dire il loro NO ALLA GUERRA ed esprimere il loro auspicio per la PACE.

La manifestazione dal titolo “Il Polo 2 si illumina per la pace” è iniziata la mattina di giovedì 3 marzo con l’allestimento della facciata del plesso di via Pilanuova, grazie a decine di bandierine della pace, recanti i pensieri e le riflessioni dei bambini e al posizionamento delle candele a formarne un suggestivo simbolo, che ha rischiarato l’oscurità della notte, suscitando grande emozione. Le candele, luce di speranza, hanno illuminato anche gli altri plessi, mettendo in evidenza il profondo desiderio di pace dell’Istituto, per poter uscire al più presto dal tunnel buio della guerra.

Anche i bambini della scuola dell’Infanzia di via Pilanuova e di via Torino hanno realizzato bandierine della pace, uno striscione con lo slogan:” Ognuno di noi lascia un’impronta nel mondo…noi la pace!” e intonato un canto di speranza in un grande girotondo.

Le riflessioni sono continuate la mattina di venerdì 4 marzo con un flash mob realizzato nel plesso di via Bellini, attualmente sede della Scuola Secondaria, in cui i ragazzi, trasportati dalle emozionanti note di musiche che celebrano la pace, hanno realizzato una bandiera umana e posizionato, sulla porta d’ingresso della scuola, un originale simbolo di pace, pieno di cuoricini. Nella scuola dell’Infanzia, invece, sono stati posti all’ingresso dei plessi, dei palloncini ai quali erano attaccati bigliettini colorati riportanti i pensieri e le speranze dei bambini e dei loro genitori.

La manifestazione si inserisce in un percorso didattico che ha coinvolto tutti gli alunni dei diversi ordini di scuola in momenti di riflessione, condivisione e approfondimento sul valore della pace, del dialogo tra i popoli e sull’inutilità della guerra per la risoluzione delle controversie.

Il tutto è avvenuto con la collaborazione attiva delle famiglie che hanno supportato e condiviso i valori di questa attività educativa, principi fondanti del POLO 2.

Articolo precedenteBOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO REGIONE PUGLIA DEL 5 MARZO 2022
Articolo successivoBOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO REGIONE PUGLIA DEL 6 MARZO 2022