17.1 C
Nardò
mercoledì, Maggio 29, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

GIORNATA DELLE MALATTIE RARE, A LECCE IL SEDILE ILLUMINATO

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

LECCE – Anche Lecce il prossimo 28 febbraio ricorderà la giornata delle malattie rare, giunta alla quindicesima edizione e promossa a livello globale da Eurordis – Rare Disease Europe. Per tre giorni, dal 26 al 28 febbraio il cinquecentesco Sedile, in Piazza Sant’Oronzo, sarà illuminato con uno dei colori della campagna di sensibilizzazione, il verde.

A proporre all’amministrazione comunale la partecipazione all’iniziativa è stata l’associazione Cblc Onlus, insieme alla consigliera comunale Lidia Faggiano, che aderisce alla giornata coordinata in Italia da UniAmo – Fimr e che prevede l’illuminazione nelle varie città italiane di monumenti e luoghi rappresentativi per focalizzare l’attenzione sulle necessità e i bisogni che la convivenza con una malattia rara comporta nel quotidiano, per i pazienti e per i loro familiari.

“Sentiamo il dovere di manifestare solidarietà e attenzione nei confronti dei pazienti e delle famiglie chiamate ad affrontare una malattia rara  – dichiara il sindaco Carlo Salvemini – anche nella nostra città, con l’illuminazione del Sedile, daremo visibilità a ciò che è poco conosciuto e merita invece attenzione”

“La giornata è un momento di riflessione che il sindaco e l’amministrazione, che ringrazio, hanno voluto sposare per testimoniare la vicinanza e il supporto alle persone che soffrono di malattie rare – dichiara la consigliera Lidia Faggiano – ringrazio Cblc Onlus per aver voluto coinvolgere l’amministrazione. Sentiamo il dovere di tenere alta l’attenzione sulle malattie rare, ricordarne l’esistenza, essere al fianco di chi ne soffre e delle famiglie tenute a sostenere difficili percorsi di cura e assistenza”.    

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

NARDÒ, ESPULSO UN CITTADINO TUNISINO PER MOTIVI DI SICUREZZA

0
Nei giorni scorsi, nel corso degli abituali controlli per la sicurezza pubblica esperiti nel centro...

ALLA 167 UN NUOVO MURALE, ISPIRATO ALLE ORIGINI DI NARDÒ

0
Un toro che porta una donna preistorica, una guerriera, che raccoglie dell’acqua. Dal vaso tra...

OPERAZIONE AD ALTO IMPATTO: DUE ARRESTI PER ARMI E DROGA

0
Continuato le operazioni “ad alto impatto” condotte dalla Polizia di Stato, in ottemperanza alle determinazioni...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -