24.7 C
Nardò
venerdì, Giugno 14, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

VIA ADDA A LECCE, CAPOCCIA (MRS): “STABILE FATISCENTE, RIPRISTINARE SICUREZZA PER INCOLUMITÀ DEI CITTADINI”

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

LECCE – Nota di Giancarlo Capoccia, coordinatore cittadino di Lecce del Movimento Regione Salento

“Nel tratto di strada di via Adda a Lecce c’è un fabbricato che versa in uno stato di gravissimo degrado, presumibilmente è di proprietà del Comune di Lecce.

Basta guardarlo per comprendere che potrebbe diventare motivo di grave pericolo per l’incolumità pubblica e ancor di più, essendo aperto a tutti, è semplice immaginare che potrebbe accadere il peggio.

Lo stabile presenta alcuni infissi semi aperti attraverso i quali, chiunque, potrebbe accedere all’interno dello stesso. Sterpaglia, erba infestante e accumulo di rifiuti (condizioni ottimali per la proliferazione di ratti) ne delimitano il perimetro.

Inoltre, c’è un tratto di marciapiede che risulta non transitabile a causa di una recinzione, molto instabile, al cui interno vi sono dei puntelli a sostegno di un balcone. In una zona confinante con l’edificio in questione c’è una zona nella quale, un tempo, si potevano praticare alcuni sport quale pallavolo, calcio a 5 e basket. La stessa risulta in stato di abbandono, nel campo di calcio vi sono disseminati vari oggetti e il tappeto sintetico è rotto dalla crescita di erba.

Stiamo parlando di uno dei quartieri più popolati di Lecce, un gioiello dell’architettura urbana del dopoguerra, ed è inammissibile che si trovi in condizioni di assoluto abbandono, anche perché questa situazione mette in grave pericolo l’incolumità dei residenti e dei pedoni.

A tal proposito invitiamo l’Amministrazione comunale di Lecce, chiamando in causa l’assessore all’Ambiente e alla Salute Pubblica, Angela Valli, e l’assessore alla Polizia Comunale di Lecce, Sergio Signore ad attuare, in modo celere, ogni provvedimento volto a ripristinare, per la pubblica e privata incolumità, la sicurezza dello stabile in questione”.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

BRIVIDI E EMOZIONI: COMPONIMENTO DI FEDERICA MARZANO TRATTO DAL LIBRO “LA PASSIONE DEL POETA CONTEMPORANEO”

0
Componimento a cura di Federica Marzano. “Le dita toccarono le sue umide labbra.Vibrazione lenta.Il corpo colmo...

NARDÒ, TUTTI UNITI PER ANTONIO

0
Il bar “da Matteo” lancia la raccolta fondi “Un aiuto per Antonio”. Appuntamento venerdì 14...

LUNGO LA COSTA A BORDO DEL MINIBUS SCOPERTO

0
Lungo la costa neretina a bordo di un minibus scoperto e con il supporto di...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -