CONOSCERE PER PROTEGGERSI: A LECCE UN INCONTRO PER PROMUOVERE L’ALFABETIZZAZIONE GIURIDICO-ECONOMICA DELLE DONNE

 CONOSCERE PER PROTEGGERSI: A LECCE UN INCONTRO PER PROMUOVERE L’ALFABETIZZAZIONE GIURIDICO-ECONOMICA DELLE DONNE

Si terrà sabato 15 gennaio alle 10, nella sala polifunzionale openspace del Comune di Lecce, l’incontro pubblico promosso dal Consiglio Notarile di Lecce, presieduto dal notaio Stefania Monosi, in collaborazione con la sede di Lecce di Banca d’Italia e sotto il patrocinio del Comune di Lecce per presentare la Guida “Conoscere per proteggersi”, elaborata dalla commissione Pari Opportunità del Consiglio Nazionale del Notariato, con l’obiettivo di fornire alle donne vittime di violenza economica gli adeguati strumenti di conoscenza per prevenire gli abusi, agevolare la loro partecipazione al mondo del lavoro e contribuire a realizzare una vera parità di genere.

La conoscenza è infatti senza dubbio uno dei principali strumenti di difesa contro i possibili soprusi. L’inconsapevolezza e l’incompetenza vengono spesso sfruttate per compiere prevaricazioni e violenze, che non sono solo fisiche, ma anche economiche, verso le persone più deboli, tra le quali spesso vi sono le donne. Ecco allora che diventa importante conoscere per proteggersi e poter disporre di una “cassetta di informazioni e competenze”, che contenga gli strumenti adeguati per affrontare le principali – e a volte cruciali – scelte personali, economiche, per evitare errori e danni, spesso destinati a permanere nel tempo.

L’incontro è aperto al pubblico e prevede, oltre ai saluti istituzionali del sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, della consigliera nazionale di Parità, Serena Molendini, dell’assessore alle Pari Opportunità, Silvia Miglietta, dal presidente del Consiglio Notarile di Lecce, Stefania Monosi, della Prefetta di Lecce, Maria Rosa Trio, del capo della filiale di Lecce di Banca d’Italia, Angelica Pagliarulo e alla presentazione della guida, la partecipazione della Referente di Banca d’Italia filiale di Lecce – che illustrerà gli strumenti disponibili anche online sul portale L’Economia per tutti – Banca d’Italia per la cultura finanziaria – economiapertutti.bancaditalia.it e delle Associazioni locali che operano a tutela delle donne, Fondazione Pangea e Rete Reama, Donne Insieme e Cav Renata Fonte, Comunità San Francesco, Soroptimist International Club Lecce e ACCI Associazione Consumatori Cittadini Italiani, che illustreranno le loro attività, focalizzandosi sulle principali problematiche che riscontrano a livello locale con le loro assistite.
La guida è disponibile sul sito www.notariato.it.