STORIE DI DONNE VITTIME DI VIOLENZA A TEATRO NEL SALENTO INSIEME AL CAMPER DELLA POLIZIA DI STATO

 STORIE DI DONNE VITTIME DI VIOLENZA A TEATRO NEL SALENTO INSIEME AL CAMPER DELLA POLIZIA DI STATO

Sabato 20 novembre alle 20, presso il teatro comunale di Leverano (Le), di scena “Pazzi di Me”, uno spettacolo teatrale a metà tra narrazione e musica, allo scopo di dare voce alle donne vittime di violenza e squarciare il velo del silenzio e dell’indifferenza in punta di piedi e con l’aiuto dell’arte.

I testi elaborati sono tratti da “Voci dall’Inferno”, rubrica de La Gazzetta del Mezzogiorno, che racconta storie di dolore dalla viva voce delle protagoniste, di volta in volta intervistate. Quattro di quelle storie prenderanno vita sul palco del teatro, sabato sera, e sarà anche un augurio per il prossimo ritorno in edicola della testata pugliese.

A rendere ancora più prestigiosa e corale la serata, sarà la presenza del camper della Questura di Lecce con cui la Polizia di Stato porta avanti ovunque la campagna informativa permanente contro la violenza di genere denominata “Questo non è amore”. 

L’evento ha il sostegno di ARTICOLO21, GIULIA GIORNALISTE, ASSOSTAMPA PUGLIA