SCUOLA: TRASMORMAZIONE DIGITALE NELLA DIDATTICA E NELL’ORGANIZZAZIONE

 SCUOLA: TRASMORMAZIONE DIGITALE NELLA DIDATTICA E NELL’ORGANIZZAZIONE

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato le graduatorie delle scuole che riceveranno il finanziamento pubblico per la digitalizzazione delle aule scolastiche e delle segreterie.

Tali fondi, che in totale ammontano a 455 milioni di euro, hanno l’obiettivo di dotare le classi di monitor digitali interattivi touch screen, che costituiscono oggi strumenti indispensabili per migliorare la qualità della didattica e per utilizzare metodologie innovative e inclusive nelle classi del primo e del secondo ciclo di studi.

Chiaramente si partirà dalle classi che sono attualmente ancora sprovviste di lavagne digitali, e si procederà adeguando le attrezzature e gli strumenti in dotazione alle segreterie scolastiche per accelerare il processo di dematerializzazione e digitalizzazione amministrativa delle scuole.

Sono ben sei le scuole di Nardò che riceveranno queste risorse:

– l’istituto comprensivo “P. Ingusci” (34.475,45 €)


– l’istituto superiore “Moccia” ( 50.481,89 €)

– l’istituto I.I.S.S. “Vanoni” (43.094,31 €)

– l’istituto superiore Liceo “G. Galilei” (40.631,76 €)

– l’istituto per il primo ciclo IC Polo 1 (41.863,06 €)

– l’istituto per il primo ciclo Polo 2 “Renata Fonte ( 41.863,06 €)

Inoltre, saranno finanziati i seguenti istituti:

– Casarano Polo 2 (42 mila euro circa)

– IISS Casarano “De Viti-De Marco” (58 mila euro circa)

– IC Casarano Polo 3 “Galilei” (50 mila euro circa)

– Liceo Casarano “R. Levi Montalcini” (48 mila euro circa)

– IC San Giuseppe da Copertino (42 mila euro circa)

– IISS Copertino Bachelet (49 MILA EURO)

– IC Salice Salentino (53 mila euro circa)

– IISS Galatone “E. Medi” (39.400, 50 euro)

– IC Corigliano-Melpignano (44 mila euro circa)

– IC Porto Cesareo (26 mila euro circa)

– IC Galatina Polo 3 (45 mila euro)

Molti sono i licei e gli istituti di primo e secondo grado della provincia di Lecce che avranno accesso a queste importanti risorse, qui di seguito il link per le graduatorie complete:  https://www.istruzione.it/pon/avviso_digital%20board%20trasformazione%20digitale%20nella%20didattica%20e%20nella%20organizzazione.html#sec_gra

Con noi la scuola torna al centro dell’agenda politica e anche della spesa pubblica, perché tutti i soldi che sono spesi per aumentare la qualità dell’istruzione dei nostri figli e nipoti sono un investimento sul futuro!

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato le graduatorie delle scuole che riceveranno il finanziamento pubblico per la #digitalizzazione delle aule scolastiche e delle segreterie.

Tali fondi, che in totale ammontano a 455 milioni di euro, hanno l’obiettivo di dotare le classi di monitor digitali interattivi touch screen, che costituiscono oggi strumenti indispensabili per migliorare la qualità della didattica e per utilizzare metodologie innovative e inclusive nelle classi del primo e del secondo ciclo di studi.

Chiaramente si partirà dalle classi che sono attualmente ancora sprovviste di lavagne digitali, e si procederà adeguando le attrezzature e gli strumenti in dotazione alle segreterie scolastiche per accelerare il processo di dematerializzazione e digitalizzazione amministrativa delle scuole.

Sono ben sei le scuole di Nardò che riceveranno queste risorse:

– l’istituto comprensivo “P. Ingusci” (34.475,45 €)

– l’istituto superiore “Moccia” ( 50.481,89 €)

– l’istituto I.I.S.S. “Vanoni” (43.094,31 €)

– l’istituto superiore Liceo “G. Galilei” (40.631,76 €)

– l’istituto per il primo ciclo IC Polo 1 (41.863,06 €)

– l’istituto per il primo ciclo Polo 2 “Renata Fonte ( 41.863,06 €)

Inoltre, saranno finanziati i seguenti istituti:

– Casarano Polo 2 (42 mila euro circa)

– IISS Casarano “De Viti-De Marco” (58 mila euro circa)

– IC Casarano Polo 3 “Galilei” (50 mila euro circa)

– Liceo Casarano “R. Levi Montalcini” (48 mila euro circa)

– IC San Giuseppe da Copertino (42 mila euro circa)

– IISS Copertino Bachelet (49 MILA EURO)

– IC Salice Salentino (53 mila euro circa)

– IISS Galatone “E. Medi” (39.400, 50 euro)

– IC Corigliano-Melpignano (44 mila euro circa)

– IC Porto Cesareo (26 mila euro circa)

– IC Galatina Polo 3 (45 mila euro)

Molti sono i licei e gli istituti di primo e secondo grado della provincia di Lecce che avranno accesso a queste importanti risorse, qui di seguito il link per le graduatorie complete:  https://www.istruzione.it/pon/avviso_digital%20board%20trasformazione%20digitale%20nella%20didattica%20e%20nella%20organizzazione.html#sec_gra

Con noi la scuola torna al centro dell’agenda politica e anche della spesa pubblica, perché tutti i soldi che sono spesi per aumentare la qualità dell’istruzione dei nostri figli e nipoti sono un investimento sul futuro!

Soave Alemanno

Commissione Attività produttive e Finanze | Camera dei Deputati
Membro della Giunta delle elezioni

Membro del comitato etico di condotta
Gruppo parlamentare MoVimento 5 Stelle