SORPRESO DAI CARABINIERI CON UN ETTO DI EROINA IN CASA, ARRESTATO UN 47ENNE

 SORPRESO DAI CARABINIERI CON UN ETTO DI EROINA IN CASA, ARRESTATO UN 47ENNE

Due arresti da parte dei carabinieri: un uomo sorpreso con un etto di eroina, mentre l’altro è stato trovato in strada dai carabinieri a fare l’autostop, mentre avrebbe dovuto trovarsi a casa agli arresti domiciliari.

Leo Antonio, nato in Germania ma residente a Soleto è stato bloccato a Racale dai carabinieri della stazione locale in flagranza di reato nella serata di ieri.

L’uomo, a seguito della perquisizione, estesa anche alla sua vettura e abitazione, è stato trovato in possesso di un involucro contenente 100 grammi di eroina.

La droga è stata sequestrata, mentre l’uomo è stato ristretto in carcere.

A San Cesario di Lecce, invece, è stato bloccato e arrestato il 50enne P.G.L. accusato di evasione. L’uomo è stato sorpreso, privo di autorizzazione, a raggiungere Lecce in autostop.


Per lui sono scattati nuovamente gli arresti domiciliari.