FINANZIATO DALLA REGIONE PUGLIA IL PROGETTO PER IL RECUPERO DELLA MASSERIA “LA TENENTE” AFFIDATA A CARITAS DIOCESANA NARDO’ – GALLIPOLI

 FINANZIATO DALLA REGIONE PUGLIA IL PROGETTO PER IL RECUPERO DELLA MASSERIA “LA TENENTE” AFFIDATA A CARITAS DIOCESANA NARDO’ – GALLIPOLI

Il nostro progetto di recupero di Masseria “La Tenente”, bene confiscato alla malavita e affidato dal Comune di Copertino a Caritas Diocesana attraverso Fondazione Fare Oggi, è stato finanziato dalla Regione Puglia!

Il finanziamento per il recupero di Masseria “La Tenente” è frutto di un lavoro di ascolto, confronto, dialogo e corresponsabilità con l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Sandrina Schito, Caritas Diocesana con Fondazione Fare Oggi, i progettisti e gli operatori di Caritas Diocesana con cui abbiamo sognato questo momento “che bisognava sognare” come canta Ivano Fossati, incoraggiati passo dopo passo dal nostro Vescovo Fernando.

Masseria “La Tenente” sarà un luogo aperto in cui tutti potranno sperimentare la bellezza di essere comunità.

“Rivolgo un invito a tutte le donne e gli uomini di buona volontà perché si facciano avanti e diano il proprio contributo per dare vita a questi luoghi dopo il necessario recupero. Il dato altamente pedagogico che emerge, è che la politica può e deve dare un esempio di riscatto da tante logiche di servilismo e immobilità a cui spesso siamo stati abituati. Il Sindaco Sandrina Schito ha dimostrato di essere una donna coraggiosa, che nutre un amore profondissimo per la sua città. Questo si evidenzia anche dall’aver fortemente voluto che al nome di Masseria “La Tenente”, da oggi, siano associati i valori di giustizia, socialità, libertà per il benessere integrale delle persone e quindi della comunità che mi auguro vorrà cogliere e vivere questa importante opportunità. Insieme, solo insieme, come ci insegna Papa Francesco nel suo Magistero, possiamo rendere il mondo più equo e più bello. E noi ci proviamo”.

Don Giuseppe Venneri

Direttore Caritas Diocesana Nardò

Correlati