APERTURA DISCOTECHE: IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA RISPONDE

 APERTURA DISCOTECHE: IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA RISPONDE

La risposta del Ministero della Giustizia alla nostra interpellanza sulla riapertura delle discoteche e dei locali da ballo, chiusi ormai da quasi un anno a causa della pandemia, fa ben sperare circa la possibilità di una riapertura imminente. Il MoVimento 5 Stelle continuerà a monitorare e a stimolare il governo affinché queste attività di impresa possano riprendere subito in piena sicurezza, scongiurando il rischio purtroppo molto concreto della chiusura definitiva.

Oggi in Aula, grazie all’intervento della collega Elisa Tripodi, abbiamo evidenziato ancora una volta come già a giugno scorso il Comitato tecnico-scientifico del Ministero della Salute abbia individuato le linee guida per una possibile riapertura in sicurezza.

Il governo ha poi optato per tenere chiusi questi locali, ma purtroppo nel corso dell’estate abbiamo assistito a numerosi fenomeni di abusivismo e di assembramenti incontrollati.

Continueremo a insistere affinché già nelle prossime settimane si possa consentire la riapertura, anche alla luce delle possibilità offerte dall’utilizzo del Green pass, strumento che per giunta puo’ diventare un ulteriore stimolo alla vaccinazione per giovani e adulti che vogliano frequentare locali da ballo e discoteche.

La disponibilità mostrata dal governo deve però concretizzarsi in tempi brevi, altrimenti il rischio è che il via libera arrivi quando buona parte delle imprese di questo comparto così importante per la nostra economia non avrà più le forze per riaprire i battenti.

Soave Alemanno

Correlati