TEATRO AL TRAMONTO IN LUOGHI SEGRETI DEL SALENTO. ULTIMO APPUNTAMENTO SABATO 21 AGOSTO

 TEATRO AL TRAMONTO  IN LUOGHI SEGRETI DEL SALENTO. ULTIMO APPUNTAMENTO SABATO 21 AGOSTO
Stefania
Piccione
Mov5
leuzzi
leuzzi
leuzzi

Ultimo appuntamento settimanale della quarta edizione di Ultimi Fuochi Festival,  teatro e  musica in luoghi segreti immersi nella natura e illuminati dalla luce del tramonto, “quel brillio disperato e finale / che arrugginisce la pianura / quando il sole ultimo si è sprofondato.”(J. L. Borges), che mette in contatto la creazione contemporanea con l’anima più ancestrale del Salento coinvolgendo gli spettatori in un rito di condivisione della bellezza.

Una straordinaria collaudata formula, un progetto di Ultimi Fuochi Teatro con il sostegno del Consiglio Regionale della Puglia, con spettacoli teatrali ad alto tasso emozionale in luoghi segreti al tramonto, piccoli scrigni di bellezza naturale scelti attraverso cura e ricerca. Il programma ha il patrocinio l’Unione dei comuni di Andrano, Diso, Ortelle e partner quali Parco Costa Otranto Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, Premio Bianca d’Aponte.

La quarta edizione ha avuto come musa una grande protagonista della storia dello spettacolo dal vivo: Eleonora Duse.

“In un periodo drammatico come quello che stiamo vivendo ci proponiamo di ricordare il suo sforzo nel “ricominciare”. – spiegano gli organizzatori Alessandra Crocco e Alessandro Miele – Voglio lavorare a un’impresa nuova – dice in una lettera la Duse- portare il mio mattone a un edificio nuovo.  Anche noi vogliamo “ricominciare” e contribuire alla rinascita dello spettacolo dal vivo con un progetto che riunisce donne che, come la Duse, sono artefici del proprio percorso artistico”.

Appuntamento il 21 agosto alle 19 in un luogo segreto con: Musica – Lamine + Cristiana Verardo e la Compagnia Licia Lanera con The Black’s Tales Tour. Quest’anno i tramonti segreti di Ultimi Fuochi Festival hanno ospitato la musica d’autore e d’autrice. Con la compagnia, Massimo Donno e tre cantautrici provenienti da diverse parti d’Italia – Rebecca Fornelli, Chiara Blue e Lamine – accomunate dalla partecipazione nel 2019 al più prestigioso premio per la canzone d’autrice in Italia, il Premio Bianca d’Aponte. Fil rouge di tutti gli appuntamenti, le canzoni di Bianca d’Aponte, talentuosa cantautrice scomparsa prematuramente.

Unica differenza, legata al post pandemia e alle prescrizioni e disposizioni in merito, l’assenza dei pullman per il trasporto al buio degli spettatori fino al luogo del debutto.

Come sempre, gli spettatori prenoteranno il biglietto e saranno portati in un luogo segreto, svelato dagli organizzatori solo all’ultimo momento.

APPUNTAMENTO di sabato 21 AGOSTO ORE 19 IN UN LUOGO SEGRETO

Teatro
COMPAGNIA LICIA LANERA
THE BLACK’S TALES TOUR

di e con Licia Lanera e con Qzerty.

sound design Tommaso Qzerty Danisi luci Martin Palma scene Giorgio Calabrese costumi Sara Cantarone consulenza artistica Roberta Nicolai regista assistente Danilo Giuva regia Licia Lanera produzione Compagnia Licia Lanera co-produzione CO&MA Soc. Coop. Costing & Management con il sostegno di Residenza IDRA e Teatro AKROPOLIS nell’ambito del progetto CURA 2017 e di Contemporanea Festival/Teatro Metastasio

Partendo da cinque fiabe classiche, spogliate della loro parte edulcorata e consolatoria tipica del mondo dei bambini e presentate in tutta la verità della loro versione autentica, Licia Lanera firma una scrittura originale che racconta incubi notturni e storie di insonnia, per parlare di alcune donne, delle loro ossessioni, delle loro manie, delle loro paure. Le icone delle fiabe si sgretolano fino a diventare la realtà stessa, la più feroce, la più fallimentare.

Le fiabe sono l’archetipo, il pre-visto, il pre-detto; sono la letteratura genuina dei più profondi sentimenti umani; sono sempre vive e parlano dell’uomo di ieri, di oggi e di tutti i domani possibili.

Licia Lanera, regista e attrice, nel 2006 fonda a Bari la compagnia Fibre Parallele assieme a Riccardo Spagnulo e vince numerosi premi tra cui il Premio Hystrio – Castel dei Mondi (2011) e il Premio Lo Straniero (2014). Nel 2011 Lanera riceve il Premio Landieri come miglior attrice italiana giovane. Nel 2014 Luca Ronconi la dirige nella Celestina di F. De Rojas. Nel 2014 vince il Premio Eleonora Duse, il Premio Virginia Reiter e il Premio UBU come migliore attrice italiana under 35. Nel 2018 Fibre Parallele cambia nome in Compagnia Licia Lanera.

Correlati