Home Spettacolo&Cultura OASI TABOR – DALL’11 AL 22 AGOSTO A NARDÒ “I GIARDINI DEL...

OASI TABOR – DALL’11 AL 22 AGOSTO A NARDÒ “I GIARDINI DEL VINTAGE”

inglese
ramundo
ARTE ORAFA
ramundo 2
materassi
toma casa
andreina
new pergola_pergola
banner fiorentino
inglese
neretum

Dopo il grande successo di pubblico registrato a luglio, torna all’Oasi Tabor l’ottava edizione della mostra-mercato dedicata al collezionismo e all’antiquariato

Decine di espositori provenienti da ogni angolo della Puglia e del resto d’Italia tornano a Nardò dall’11 al 22 agosto per «I Giardini del Vintage», mostra-mercato di antiquariato e modernariato che si tiene nell’antica dimora del Palazzo Vescovile dell’Oasi Tabor, in località Cenate, strada Santa Caterina 177, a pochi passi dall’omonima marina. L’appuntamento, ideato nel 2014 dall’associazione «Girasole», è giunto quest’anno all’ottava edizione dopo aver accolto a luglio molti nuovi espositori registrando una notevole crescita di pubblico, sempre più qualificato, che lascia ben sperare per le edizioni future. Non cambia la formula: stanze interne e giardino antistante dell’Oasi Tabor accoglieranno mobili d’epoca, lampadari, libri, giornali, dischi, giradischi, grammofoni, cd, musicassette, soprammobili e oggetti che rievocano nostalgia e ricordi, atmosfere ben note agli affezionati seguaci dei «Giardini» dove sono gli oggetti, con la propria storia e la propria anima, a prendere per mano il visitatore. Nel cuore dell’estate neretina collezionisti e amanti dell’antico selezionati dall’associazione «Girasole» daranno vita a un appuntamento imperdibile. Orari di apertura al pubblico: 9.30-13.30; 16.30-23,30. L’ingresso è gratuito. Il luogo dell’evento si può raggiungere da Nardò anche attraverso la linea 111 del servizio Salentoinbus. Info: wandaguida@yahoo.it – tel. 3402921566.

Misure sanitarie all’ingresso

L’evento si tiene in un ampio spazio all’aperto che consente il distanziamento fra i visitatori, nel rispetto delle norme anti-Covid. Tuttavia è obbligatorio portare con sé il green pass e la mascherina, poiché sono presenti nella struttura locali al chiuso (sale, bar, reception). In caso di elevata affluenza, gli ingressi potrebbero comunque essere contingentati secondo le normative vigenti al momento.

Articolo precedenteMARTEDÌ 10 AGOSTO NEL PARCO ARCHEOLOGICO DI RUDIAE A LECCE AL VIA “REGOLA D’ARTE – PICNIC EXPERIENCE”.
Articolo successivoCOLORIAMO IL PALEOLITICO? BAMBINI ECCO COME PRENOTARE